Blush perfetto: piccola guida alla scelta e all’uso del blush in polvere

IMG-20150205-WA0004

Ciao ragazze,

quest’oggi parliamo di una tipologia di prodotto che ho scoperto relativamente da poco. Continua a leggere

Annunci

Vi presento…Mia Makeup Milano!

OK, forse non sarà il primo post che leggerete su questo brand, io però vi voglio dare lo stesso la mia opinione.

Qualche mese fa, era marzo più o meno, l’azienda (Mia Makeup Milano) mi ha gentilmente contattato per sapere se volevo provare qualcosa e ne sono subito stata molto entusiasta. Poi c’è stato il Cosmoprof e sarei dovuta andare a visitare lo stand ma il lavoro non me l’ha permesso. Sono stata quindi molto sorpresa (in positivo) quando ho ricevuto a casa il pacchettino: non mi aspettavo nulla di simile O_O

Ho ricevuto infatti una BB cream, un eyeliner, 2 ombretti, 2 smalti, un mascara. Continua a leggere

10 trucchi per ottenere l’effetto WOW dal tuo mascara

mascara colorati shaka

Una delle domande che mi fanno più spesso le mie clienti e amiche è: vale davvero la pena spendere 25, 30 euro per un mascara di marca o ci si può accontentare di uno più economico?

In genere rispondo che se per alcuni tipi di prodotto mi trovo benissimo Continua a leggere

Shaka, vi presento SUN e TROPICAL

 

Palette e blush shaka

 

 

Ciao ragazze!

Prima di iniziare preciso che non si tratta di una review ma di un “prime impressioni”, anzi direi pure “primissime”, e il motivo è presto detto.

Giusto ieri mi è arrivato un pacchettino delizioso, Continua a leggere

Tutorial per allontanare gli occhi, delicato ed elegante

Video

OK ci siamo ce l’ho fatta!

Incredibile amisciiiiii…miracoloooooo!!
Tempo di registrazione, editing e caricamento di un video: un giorno e mezzo!!
Non mi par veroooo!!
Dunque vi racconto un po’ come l’ho partorito.
Anzi, lasciatemi prima dire che è un video terra-terra.
Sapete che non amo destreggiarmi in cose rocambolesche, io amo i trucchi veloci ed è quello che insegno a fare alla gente che incontro nei negozi (clienti si intende) o alle ragazze che vengono da me per le lezioni di autotrucco.
Per me, questa è la base, perchè nel quotidiano nessuno ha 40 minuti per farsi un trucco professionale (a meno che non vi chiamiate Ilaria e abbiate 40 minuti di treno che vi separano da Milano eheheheh).
E poi diciamocelo: se un mio video terra-terra dura 20 minuti, vi immaginate quanto durerebbe un trucco esagerato e mega sofisticato? Anche no, direi, non cerchiamo di scoprirlo!!
Ed ecco perchè ho deciso di fare questo trucco:
come spiego all’interno del video stesso, ho deciso di terminare un trio blush carino ma che non ne vuole sapere di finire…complice anche il fatto che una bella fetta è composta da un (orribile) bianco con glitterozzi che non saprei davvero come o su chi usare.
In genere amo i mat, oppure sì lo ammetto, amo anche i perlati e…oh si certo, come dimenticare gli eyeliner glitterati…ma questo…è veramente troppo!!
Comunque mi sono fatta coraggio: makeup artist sono, e dunque creativa, giusto? Quindi ho cercato un modo per FARLO FUORI.

Ho anche pensato di approfittarne per mostrare come allontanare occhi troppo vicini e infine, come da premessa, ho scelto di fare un trucco veloce e anche leggero, visto che fa caldo.

E se mi permettete, lo trovo un trucco davvero versatile: lo potete usare se andate a un matrimonio, in ufficio, per un drink con le amiche, per una cena fuori…no??

Spero vi piaccia, aspetto i vostri commenti, mi raccomando!!

La valigia perfetta (per le vacanze)

 

Ecco, ci siamo, siamo atterrate, ci portano in albergo, disfiamo i bagagli e…orrore!! Abbiamo dimenticato qualcosa di fondamentale!! Come si fa adesso?

Be’ in certi casi si può rimediare facilmente, in altri meno…in altri pagando tanto!!

Vediamo allora di eliminare il problema all’origine: una o anche 2 settimane prima facciamo una bella lista con tutto ciò che ci serve e che dobbiamo ancora fare/comprare (vedi ceretta, creme, scovare cappelli e maschere, lavare alcuni capi, prova costumi & pantaloncini, così da avere il tempo di andare a comprare qualcosa se non ci entra più!).

Ovviamente la lista sarà diversa a seconda che andiate al mare o in montagna, in campeggio o in un albergo di lusso, quindi prendete spunto da questa lista per trarne solo ciò che vi serve davvero.

Mi raccomando di provare, lavare e stirare in anticipo gli abiti che volete portarvi!!

Fondamentali
· tessera sanitaria (valida per l’Europa)
· contante (ricordatevi di prenotare il cambio in banca con largo anticipo)
· biglietti di viaggio (obliterate i biglietti ferroviari!)
· prenotazioni e supplementi (rapido, cuccetta) e con i relativi codici e con gli estremi della transazione fatta telefonicamente o via Internet)
· voucher alberghi
· documenti automobile (carta di circolazione, assicurazione, ecc.). Siete a posto con revisione e tagliando? E le gomme?? E l’olio?
· foglio con il programma del viaggio (orari, coincidenze, appuntamenti, riferimenti sul posto, ecc.),
· navigatore (potete anche aggiornarlo con la mappa del paese di destinazione, e potete usarlo anche a piedi) e caricabatteria.
· cartine, guide turistiche e descrizione dei percorsi (ad esempio stampati da Internet)
· chiavi di casa
· chiavi della macchina (+ copie di riserva e chiave blocca-allarme)
· indirizzi e telefoni utili (alberghi, noleggio/officina auto, agenzia viaggio, compagnie aeree, ambasciate e consolati, Europe Assistance, amici)

Di giorno
· borsa da spiaggia e un astuccio per cellulare e cose delicate. Zaino se andate in montagna
· Un portafoglio/portamonete da usare in spiaggia
· costumi da bagno. Se prevedete di andare in piscina o alle terme, almeno uno dovrà essere di materiale sintetico, perché quelli di cotone sbiadiscono per via del cloro. In questo caso potrebbe essere necessaria anche una cuffia e delle ciabattine adatte alla piscina. Nel caso di terme potreste trovarvi comode con i costumi con reggiseno a fascia, difatti quelli normali spesso cedono quando ci si pone sotto le cascate.
· occhiali da sole, magari anche uno di scorta. Occhialini/maschera, specie se portate le lenti a contatto.
· maglietta e/o canotta (o più di una) bianca da usare in spiaggia per proteggervi, siete bianchine e/o rischiate di scottarvi. preferite magari qlcs da battaglia, da poter usare anche se dovete entrare in acqua, e che sia morbido, di un tessuto che non ‘graffi’ e abbondante come taglia.
· pareo e copricostume
· bandana, cappello, cappellino
· prodotti solari per prevenire le scottature, quindi protezioni, doposole e se volete anche gli acceleratori.
· Protezione capelli o olio districante, pettine per il mare (denti larghi)
· infradito e ciabattine carine da spiaggia, scarpe in gomma per fare il bagno se il fondale è sassoso/roccioso
· telo mare/stuoie
· spruzzino
· giochi per i bambini

Abbigliamento
· 1 jeans o pantalone lungo
· magliette & top (giorno/sera)
· pantaloncini e tenute da spiaggia
· gonne & vestitini
· sandali e scarpe stilose
· scarpe comode/da ginnastica, soprattutto se andate in posti tipo Grecia o comunque dove è probabile una gita/escursione/visita archeologica o di qualsiasi tipo. spesso in queste località c’è da scarpinare lungo scalinate e sentieri impervi.
· biancheria intima & calzini
· felpina o giacchetta per tutte le mise
· abbigliamento più pesante e scarpe da trekking se andate in montagna
· una o più cinture adatte a tutte le mise

Bellezza
Se viaggiate in aereo potrebbero farvi comodo i kit da viaggio con mini bottiglie e minijar. Li trovate da Sephora, OVS (Shaka) e in molte parafarmacie e profumerie.

Anche da Muji trovate un sacco di cose utili per il viaggio, soprattutto i portapillole che avrete senz’altro già visto nel mio post sui pigmenti :D

· shampoo/balsamo/maschera
· bagnoschiuma e sapone
· crema idratante per il viso
· crema doposole per il corpo
· spazzolino/dentifricio/collutorio (e spazzolino di scorta). Procuratevi un portaspazzolino se non l’avete
· trucco essenziale: fondotinta da usare al posto del correttore, matita nera, mascara, qualche ombretto, un gloss, browpencil
· trucco non essenziale: palettine colorate, mascara WP, rossetti, matite, blush, cipria
· smalti e acetone, kit per unghie con lima, forbicine
· struccante e dischetti di cotone
· spazzola/pettine e accessori per capelli
· mollette, pinze, elastici a go-go
· lacca, spuma, gel
· liquido per lenti, salina, occhiali da vista, portalentine, lenti di ricambio (potete anche optare per una confezione di lenti usa e getta, a questo punto serve solo la salina), collirio
· Se non portate le lenti, occhiali da vista di scorta
· spray anti-zanzare (tipo Autan), pomata per le punture (Fargan e simili), zampironi
· collane, collanine, braccialetti
· kit da cucito

· LAST BUT NOT LEAST: il kit per ‘depilazione’!! cioè: depilatore (consiglio silk epil Braun o satin perfect Philips, e relativi caricabatteria o pile), rasoio usa-e-getta o non (idem), strisce grandi e piccole, crema pre e/o post epilazione, crema depilatoria.

Parentesi rasoio: potete usare quelli usa-e-getta specifici da donna, quelli da uomo, quelli elettrici da donna. Inoltre molti depilatori come silk epil o satin perfect vengono forniti anche con testine ‘rasoio’.

Ovviamente sarebbe meglio partire con cerette varie già fatte, per cui ricordatevi di prenotare la vs. seduta dall’estetista con un po’ d’anticipo (in genere sono stra-impegnate in questo periodo), magari proprio un paio di giorni prima della partenza.

Approfittate per farvi sistemare anche unghie di mani e piedi o qualsiasi altra cosa!! :D

Altro
· libri e/o sudoku/settimana enigmistica + matite, temperino e gomme
· cellulare, cell. di scorta e relativi pin e puk
· caricabatterie per cellulare/i
· macchina fotografica/videocamera e caricabatterie per macchina fotografica; cavalletti se vi servono; SD card di scorta
· pc/ipad/DS …, caricabatteria relativi, SD/USB
· eventuali prese per attacchi differenti
· phon e piastra per capelli
· lettore mp3 e caricabatteria
· cuffiette di scorta/auricolare blutooth specie se prevedete di guidare
· custodie per tutto quanto sopra, se necessario
· pinne e maschera
· giochi da spiaggia, da tavola (carte, frisbee)
· mollette per i panni (tornano comode per appendere i costumi ad asciugare)
· pacchettini di fazzoletti

Se avete affittato una casa, ricordatevi anche
· asciugamani e lenzuola (chiedete se li forniscono o meno)
· detersivi (se non volete comprarli lì spendendo un capitale però) – magari portatene di già iniziati
· carta igienica (portatevene almeno un rotolo da casa per quando arrivate)
· spezie (portate da casa delle confezioni già iniziate di quello liofilizzato)
· sale, zucchero, olio, aceto (portate qualcosa di già iniziato)
· stracci

Se andate in un BB o mezza pensione in una zona dove non esistono stabilimenti (per es. in costa azzurra dove ci sono le spiaggie libere dove vanno le persone con i cani), potrebbe farvi comodo un coltello, dei cucchiaini e dei contenitori con tappo (uno a persona oppure molti usa&getta), un piccolo tagliere, tovaglioli e sacchetti per surgelati con laccetti, borraccia/e.
Mi è capitato infatti una volta, e grazie a questa idea abbiamo potuto farci dei panini e delle macedonie da mangiare in spiaggia.

Se avete un cane, ricordatevi
· la sua pappa, inclusi biscottini premio etc etc
· le ciotole da tenere in stanza e per la spiaggia
· le sue medicine e antiparassitari
· guinzaglio e collare di scorta
· giochi
· tappetini per la pipì (fuori casa non si sa mai)
· sacchettini per la pupù (in Francia le multe sono salatissime)
· bottiglia porta acqua e un sacchettino di plastica più piccola ciotola per le crocchette, per quando andate in giro, di giorno o di sera. Esistono anche ciotole pieghevoli, che occupano meno spazio.
· salviette umidificate/fazzolettini

Ricordate di fare:
· le vaccinazioni e il microchip, se ancora non ce l’ha è arrivata l’ora. In più potete mettergli una medaglietta col vostro numero di telefono (ricordate di far mettere il +39 davanti).
· controllate inoltre di avere i documenti necessari per andare all’estero

Inoltre in caso di spiagge libere, invece di portarvi l’ombrellone che pesa un quintale, comprate quelle ‘mezzetende’, una specie di mezzo igloo che vendono al Decathlon ma anche altrove.

Leo & Io a cagnes sur mer, in costa azzurra, nel 2009

Per vederne di altri tipi

Avrete ombra e un posto riparato dal vento e dalla sabbia (ha anche delle tasche), con poco ingombro e peso.
Se andate in una spiaggia di sassi/ghiaia, le stuoie sono indispensabili (con o senza cane).
In generale comunque la Francia è consigliata, in costa azzurra ci sono appunto spiagge libere (con sassi) aperte ai cani, nei locali ti portano la ciotola per l’acqua (a volte non devi neppure chiederla), per le strade ci sono delle aree apposite per i bisognini e i cani sono benaccetti ovunque (comunque chiedete prima).
In particolare siamo stati a Saint Laurent du Var e a Cagnes sur mer, consiglio l’Holiday Inn.
Al Cap3000 (centro commerciale) si può addirittura entrare coi cani.

Per le Emergenze
· bancomat o carta di credito, pin vari e numeri per bloccarle, chiavetta home banking e codici
· cerotti, termometro e medicinali vari (antidolorifici in primis, senza dimenticare eventuali farmaci per problemi intestinali)
· crema per scottature
· carta d’identità e documenti importanti (soprattutto se vai all’estero)
· kit di pronto soccorso

Se prendete l’aereo E’ FONDAMENTALE RICORDARSI DI:
-mettere oggetti come forbicine, taglierini, coltellini svizzeri e cose simili nel bagaglio da stiva (controllate on line se avete dubbi).
-mettere i liquidi nel bagaglio da stiva, ben chiusi e sigillati in sacchetti di cellophan; se indossate lenti etc etc tenetevi solo il portalenti con del liquido pulito nel bagaglio a mano.
-mettere almeno un cambio nel bagaglio a mano. Per esempio se partite la mattina molto presto, indossate un jeans leggero e lungo, o un abito con felpa, e nel bagaglio a mano mettete costume, infradito e qualcosa di valido sia per il giorno sia per la sera. Viceversa se partite quando fa già caldo.
-tenere occhiali da sole e altre cose importanti e di valore (macchine fotografiche, DS etc) nel bagaglio a mano, senza superare però limiti di peso e volume (controllate sul sito della compagnia aerea o chiedete al tour operator).
-avere i documenti d’identità non scaduti!!!

Potete anche vedere questo video per avere altre ispirazioni.

Penso sia davvero tutto!! Se vi viene in mente qualcosa scrivetemelo così lo aggiungo!

Buona vacanze!!

 

Ombre manicure #2: Max Factor, Essence, Shaka

Eccomi con un’altra manicure particolare!

Come si fa: base coat, 10 smalti diversi in ‘scala’ e top coat.

Quali ho usato:

Da pollice a mignolo:
(mano dei viola)

Max factor 45, fantasy fire; 38, Purple haze*

Essence 86, a lovely secret (colour&go); 08, Doopey (coll. Snowwhite)

Shaka Dark Lavender; il numero non capisco quale sia, se cod. 707086 o ref. 650

(mano dei rossi)

Max factor 13, deep mauve; 12, diva pink; 23, hot pink; 09 diva coral**; 25, bright orange.

Base e top coat by Essence.
* e **: Su tutte le unghie 2 mani di colore tranne *=1 mano e **=3 mani

Commenti sui colori:

Max factor (tutti mini nail polish)
-45, fantasy fire; è un viola con glitter rossi, stupenderrimo è dire poco; da solo risulta un po’ trasparente ma con 2 mani si ottiene una coprenza soddisfacente. Secondo me è perfetto anche come top coat, l’ho infatti già provato sopra al purple haze con cui ha in comune il colore di base.
-38, Purple haze: coprentissimo, è più scuro di come appare nel flacone, per questo è più carino usato come base al fantasy fire, che così non viene ‘sprecato’ per fare il primo strato.
-13, deep mauve: della famiglia dei rosa, è perlato, scuro, con molto rosso e una punta di blu e microglitter rossi, tipo quelli del fantasy fire ma più discreti, forse risaltano di meno semplicemente. Lo trovo spettacolare e molto versatile: va bene per le più giovani come base per una nailart o per le ragazze più grandi usato a tutta mano.
-12, diva pink: molto, molto simile al #13 ma più chiaro; stesse considerazioni ma, in più, a tutta mano secondo me è adatto anche alle più giovani.
-23, hot pink: un po’ più chiaro e più rosso del #12, ed è opaco
-09 diva coral: rosa corallo con una punta di tangerine tango, opaco, mi ricorda tanto il colore dei bikini dei film anni ’80. Difficile da portare da solo, almeno per me che vado verso gli ‘anta!!
-25, bright orange: perfetto tangerine tango (opaco) tanto di moda quest’anno…che poi sta bene al 10% della popolazione femminile ma va be’…come dicevo su FB è carino se usato in un contesto simile, perchè davvero, su di me, non l’avrei applicato mai da solo a tutta mano, troppo pop, troppo fluo per i miei gusti. Invece così fa tanto arcobaleno!!

Essence
-86, a lovely secret (colour&go): azzurro-lilla con microglitter rosa-viola che però una volta indossato si vedono poco.
-08, Doopey (coll. Snowwhite): azzurro un po’ grigino con glitter argento ben visibili

Shaka Dark Lavender: mah…si chiama lavender ma non capisco perchè. Vira un po’ verso il taupe (tipo particuliere), soprattutto di sera. Comunque ha il suo perchè :D

Vi piace??? :D

(Foto scattate con Canon powershot sx210 is)

Cosa sto provando in questo periodo (prossime review) – giugno 2012

Aggiornamento/Updating:

questa è una “rubrica” in cui tengo nota di cosa sto provando, per darmi anche un ritmo e ricordarmi quali sono le cose su cui focalizzarmi e che devo recensire ASAP/this is a ‘notepad’ where I write what I have to try out and review, just to have something that gives me a “push” and that helps me being more focused on urgent matters.

Nello stesso tempo chi mi legge, se vuole, potrà darmi il suo parere, farmi domande in merito, dare suggerimenti :) o anche sollecitare la recensione di uno o dell’altro prodotto/In the same time, who reads, if he/she wants, can ask me my opinion, questions, gives advice and/or ask for a full review of a particular product.

Insomma, una sorta di to do list/kind of a to do list.

Li ho messi random, non c’è un ordine preciso, quindi se vi preme un’opinione su qualcuno in particolare, parlate ora! Altrimenti potrei non parlarne affatto/It is a random order. As said, if you are in hurry to know my opinion, please feel free to ask :DDD

Giugno 2012 – aggiornato al 22/6/2012

Sto provando/what I’m trying now (read below for translation):

1) ombretti in crema di varie marche e colori *

2) rossetti max factor vari colori *

3) nuova palette ombretti in crema mufe

4) matitoni nuovi mufe vari colori *

5) palette ombretti rosa shiseido *

6) cipria polvere libera shiseido *

7) ombretti verdi/azzurri di catrice (2), debby, max factor, royal effem (2), essence (3, rosa, viola, nero glitter)

8) ombretti viola di catrice (2)

9) vari prodotti royal effem, fra cui gloss, ombretti (3),

10) palette front cover

11) un nuovo gloss particolare

12) diversi mascara che devo recensire da tempo * (revlon, max factor, royal effem…)

13) diverse matite pupa che ho da diversi mesi *

14) diversi ombretti pupa (idem)

15) pennelli e accessori vari royal beauty

16) pennelli kubobeauty

17) erase paste concealer di benefit **

18) porefessional benefit **

19) eyeliner nero, liquido, maybelline **

20) eyeliner in gel, 3 colori, maybelline

21) rossetto shaka rosa pallido

22) skinflash dior **, new look (mascara) dior, rossetto dior addict (nella colorazione che porta kate moss nella pubblicità, lucky – 536)

23) 2 pigmenti kiko

24) ombretto duo colorsphere, kiko

25) un paio di palette, ciprie e terre di maybelline

26) matita nera givenchy

27) vari fondotinta, 1 mascara, rossetti, matite labbra e occhi revlon (avrei anche delle palette di ombretti ma non sono sicura siano ancora in vendita, li ho dall’anno scorso)

28) varie cose essence (eyeliner glitterato per es)

29) palette fard e altre cosette di neemakeup

30) matitone cera sopracciglia bottega verde (ma la vendono ancora? ce l’ho da tanto…)

31) brow kit catrice

32) una matita labbra **, un blush in crema, 2 palette Urban Decay

33) un fondo compatto e il primer occhi di Too Faced

34) matita occhi nera di YSL

35) ombretto duo di clinique 104, strawberry fudge

36) ombretto mono di lancome bianco, ray of light **

37) 2 pennellini catrice **

38) shaka: 3 ombretti, 2 gloss, 1 rossetto, 3 smalti, 1 fard, salviettine umidificate

39) rituals: palette ombretti verdi, matita sopracciglia, matita occhio viola, 2 illuminanti, 1 fard, pennello fondo (vedi foto della sfilata per addocchiarli)

40) n. 6 beauty experience: matita color panna e eyeliner glitterato

41) pennello sephora

42) pennello essence

43) eyeliner rosso kiko, eyeliner verde make up for ever

44) smalto rosso sally hansen, smalto verde magnetico nails inc.

….SE SONO TANTI!!!

Ce la posso fare!! :DDD

So di avere indietro anche un paio di post su qualche evento…ma non ricordo quale :DDD

Visualiazza la precedente edizione

___________*_______________________*_______________________
LEGENDA:
* on line si trova già qualcosa
** già recensito

Per trovare foto, pareri, review, nella home page trovate il motore di ricerca interno.

___________*_______________________*_______________________

rossetto: lipstick
ombretto: eyeshadow
crema: cream/creamy
polvere: powder (meaning all the powders, also eyeshadow and foundation can be powder)
cipria: powder (as per English meaning)
smalto: nail polish
kiko/shaka/pupa/others: italian brands
matita: pencil
fondo: foundation
diversi, alcuni: many

Windows Shopping #3: Pupa, OPI, Rimmel, Shaka, Essence, Essie

Altre novità! Foto @OVS via Torino :DDD

Varie: Novità Shaka + proposte smalti Debby per ombre technique

Avete visto che sono usciti i kit pennelli Shaka con nuovi colori??

Poi mi sono fermata ad osservare gli smalti…vabbè di Shaka sapevamo già che erano usciti mille mila colori, tutti bellissimi, alcuni glitterati, davvero…da perderci la testa!!

Però in un altro scaffale ho trovato degli smaltini Debby che hanno stuzzicato la mia fantasia e quindi, sulla scia dell’ombre technique a modo mio che ho eseguito ieri, ho pensato di proporvene un’altra (spero si leggano i numeri).

E dei mascara colorati che mi dite? Avete provato quelli di Debby?
A me questa marca sta piacendo sempre più, sopratutto gli ombretti…
a breve una review anche su questi!!