Analisi pennelli #1: i miei foundation brushes

Ciao ragazze,

eccomi di nuovo.

Oggi vi voglio mostrare i diversi tipi di pennelli che uso per il fondotinta e sono:

-elf linea studio (dual fibre); prezzo 3.90€; disponibile solo on line

-revlon; prezzo 13.00€ circa; disponibile nei negozi (per es. Coin)

-rituals; prezzo 6.00€ circa; disponibile nei negozi che rivendono rituals, qui trovate le info.

-royal beauty classici* (manico panna); prezzo 5.50€; disponibile in negozi tipo acqua & sapone. Qui la pagina FB su cui controllare lo store più vicino. Se non ce n’è uno a voi comodo, potete comprarli on line.

-royal beauty nuovi* (manico nero, setole rosa); prezzo 8.00€ circa: vedi sopra, anche se non tutti i negozi che rivendono quelli classici distribuiscono anche quelli neri.

-sephora (retrattile da borsetta): prezzo 10€ circa; sephora shop e online

Qui le foto


Passiamo all’analisi, ma faccio una premessa: tutti i miei pennelli vengono regolarmente lavati lasciandoli in ammollo anche diverse ore o una notte intera ben oltre il livello delle setole, quindi eventuali danni possono essere stati provocati da una mia scarsa attenzione a questo proposito. Sta di fatto che a parità di trattamento (non proprio corretto) alcuni stanno reggendo benissimo, altri meno. Dunque dicevamo:

-elf linea studio (dual fibre): ‘imitazione’ del ben più celebre 187 di MAC (metà fibre naturali metà sintetiche), è fatto totalmente di fibre sintetiche (per forza, a quel prezzo!). Ce l’ho da circa un anno (cioè da maggio 2011) ma non l’ho usato molto spesso (difatti preferisco quelli piatti o le spugnette in lattice triangolari). Non ha mai perso setole o quasi sino a poco tempo fa, ma all’ultimo lavaggio ne ha perse parecchie.

Si predilige se si vuole ottenere un effetto più leggero e meno coprente. All’occorrenza potete usarlo anche per l’applicazione di polveri perchè è davvero molto morbido.

Voto: 10/10 perchè ha un bel manico dall’aspetto professionale (colore, lunghezza e robustezza, senza screpolature nonostante i bagni), e i 4€ li vale tutti (anche se ripeto, preferisco altri generi ma è questione di gusti).

I prossimi sono molto simili fra loro, specie nel tipo di sezione: sono tutti piatti e si prediligono per finish più coprenti e strutturati, per coprire pelli mature o segnate e si possono usare anche per stendere il correttore.

-revlon: bellissimo, piatto, morbido, fusto rosso metallico leggermente più corto degli altri ma comunque molto comodo. Mai perso setole e anche questo ce l’ho da un anno.

Voto: 10/10

-rituals: molto simile al revlon, morbidissime le setole, fusto più lungo e nero. Ce l’ho dai primi di giugno (2012) dunque è normale che sia ancora perfetto ma credo che sia di ottima qualità.

Voto: 10/10

-royal beauty classico: manico panna in legno, corto, ne ho avuti 5 di cui solo uno ha cominciato a perdere setole copiosamente e un paio di mesi fa l’ho dovuto gettare.

Ma comunque morbidissimi. Peccato per la vernice: si crepa se si lasciano troppo in ammollo…

Voto: 9/10

-royal beauty nero/rosa: manico nero, setole fuxia! Ne ho diversi e reggono bene: le setole sono ancora perfette, ma i manici, più lunghi dei panna, si screpolano un po’ se si lasciano in ammollo! C’è di buono che la screpolatura non si vede granchè.

Voto: 9/10

-sephora: l’ho comprato anni e anni fa…almeno 4 o forse 5. Si presenta con una ‘scocca’ nera metallica, le setole sono gialle e sintetiche, morbidissime.

L’ho bistrattato parecchio e alla fine il supporto delle setole si è staccato dalla base ma è bastata un po’ di colla per rimediare. Alla fine non penso che ci siano in giro molti pennelli da fondo retrattili, quindi dò un bel voto anche per l’idea!

Voto: 10/10

*li trovate in commercio entrambi

Foto scattate con Canon Powershot sx210is

Annunci

Cosa sto provando in questo periodo (prossime review)

DIstrazione

Voglio iniziare una nuova “rubrica” in cui tenere nota di cosa sto provando, per darmi anche un ritmo e ricordarmi quali sono le cose su cui focalizzarmi e che devo recensire ASAP.

Nello stesso tempo chi mi legge, se vuole, potrà darmi il suo parere, farmi domande in merito, dare suggerimenti :) o anche sollecitare la recensione di uno o dell’altro prodotto.

Insomma, una sorta di to do list.

Li ho messi random, non c’è un ordine preciso, quindi se vi preme un’opinione su qualcuno in particolare, parlate ora! Altrimenti potrei non parlarne affatto :DDD

Maggio 2012 – aggiornato al 24/5/2012

Sto provando:

1) ombretti in crema di varie marche e colori *

2) rossetti max factor vari colori *

3) nuova palette ombretti in crema mufe

4) matitoni nuovi mufe Continua a leggere