Tutorial per allontanare gli occhi, delicato ed elegante

Video

OK ci siamo ce l’ho fatta!

Incredibile amisciiiiii…miracoloooooo!!
Tempo di registrazione, editing e caricamento di un video: un giorno e mezzo!!
Non mi par veroooo!!
Dunque vi racconto un po’ come l’ho partorito.
Anzi, lasciatemi prima dire che è un video terra-terra.
Sapete che non amo destreggiarmi in cose rocambolesche, io amo i trucchi veloci ed è quello che insegno a fare alla gente che incontro nei negozi (clienti si intende) o alle ragazze che vengono da me per le lezioni di autotrucco.
Per me, questa è la base, perchè nel quotidiano nessuno ha 40 minuti per farsi un trucco professionale (a meno che non vi chiamiate Ilaria e abbiate 40 minuti di treno che vi separano da Milano eheheheh).
E poi diciamocelo: se un mio video terra-terra dura 20 minuti, vi immaginate quanto durerebbe un trucco esagerato e mega sofisticato? Anche no, direi, non cerchiamo di scoprirlo!!
Ed ecco perchè ho deciso di fare questo trucco:
come spiego all’interno del video stesso, ho deciso di terminare un trio blush carino ma che non ne vuole sapere di finire…complice anche il fatto che una bella fetta è composta da un (orribile) bianco con glitterozzi che non saprei davvero come o su chi usare.
In genere amo i mat, oppure sì lo ammetto, amo anche i perlati e…oh si certo, come dimenticare gli eyeliner glitterati…ma questo…è veramente troppo!!
Comunque mi sono fatta coraggio: makeup artist sono, e dunque creativa, giusto? Quindi ho cercato un modo per FARLO FUORI.

Ho anche pensato di approfittarne per mostrare come allontanare occhi troppo vicini e infine, come da premessa, ho scelto di fare un trucco veloce e anche leggero, visto che fa caldo.

E se mi permettete, lo trovo un trucco davvero versatile: lo potete usare se andate a un matrimonio, in ufficio, per un drink con le amiche, per una cena fuori…no??

Spero vi piaccia, aspetto i vostri commenti, mi raccomando!!

Annunci

APPUNTAMENTI PER LA VFNO – MILANO (6 settembre 2012)

Ciao ragazze!
Se volete aggregarvi l’appuntamento è alle 19 in Largo Cairoli, di fronte al Decathlon.
Questo il calendario degli APPUNTAMENTI PER LA VFNO – MILANO:
  • BLUMARINE – Via della Spiga 48
  • Douglas – nei punti vendita Douglas di Milano, C.so V. Emanuele e Via Manzoni, il 6 settembre 2012 in occasione della Vogue Fashion’s Night Out 2012 ci saranno due appuntamenti di bellezza davvero imperdibili, con due partner d’eccezione: Clinique e Dior (dalle 19 alle 24).
  • Limoni Profumerie – Limoni egalerà un make up personalizzato gratuito nelle  profu-merie di Corso Vercelli e Via Dante dalle 20.00 alle 23.00.
  • Penny Black con Alice Venturi in veste di MUA, presso Corso Vittorio Emanuele ang. Piazzetta Liberty 2.
  • OVS – in Via Torino, lo store OVS dalle 19.00 festeggerà con un pigiama party il lancio della  nuova  collezione  Autunno/Inverno  Ti  Per  Te  by  Kristina  Ti,  creata  in esclusiva da Cristina Tardito.
    La  designer  ha  realizzato  per  l’occasione  una  canotta  in  limited  edition caratterizzata  dallo  stile  delicato  e  femminile  che  contraddistingue  i  capi  Ti Per Te by Kristina Ti. Parte del ricavato della vendita sarà devoluto ai terremotati
    dell’Emilia.
    Dalle  22.00  saranno  protagoniste  la  musica  e  l’energia  dell’affascinante  Bob Sinclar. Il dj e produttore francese salirà infatti in consolle per un imperdibile dj set.
  • Chanel – all’interno dell’Espace presso La Rinascente Duomo verrà presentata in anteprima assoluta la nuova fragranza femminile della maison francese: Coco Noir. Oltre alla scoperta delle note sensuali e femminili del nuovo arrivato in casa Chanel, ci sarà anche un cadeau profumato per chi interverrà. Non saranno invece in vendita gli smalti Le Vernis e i rossetti Rouge Allure Velvet limited edition LES TWIN SETS, che saranno destinati alle VFNO dei paesi esteri.
  • Sephora – sponsor della serata, avrà il compito di creare il look delle fashioniste, seguendo il trend del “Ciglia party“. Saranno proprio le ciglia le vere protagoniste e i make up artist di Sephora realizzeranno un “Purple look” con focus sulle ciglia, muniti di piegaciglia, mascara e ciglia finte. Nel maxistore in corso Vittorio Emanuele.
  • MAC Cosmetics – il brand canadese ha organizzato per la VFNO ben tre appuntamenti nei principali punti vendita per presentare l’ultima collezione “MAC Styleseeker”: nel PRO Store in via Fiori Chiari, 12 verrà presentata la prima collezione di smalti del brand – saranno 30 e di 3 finish diversi. Nel corner presso La Rinascente Duomo vi attenderà una performance del Senior Artist Michele Magnani ispirata ai colori della nuova collezione. Ultima tappa infine nello Store di via Torino, 18 dove potrete provare i prodotti della nuova collezione, posare per una fotografia e ritirare il vostro passaporto da “fashion trotter”, ricevendo consigli di stile internazionale da esperti.
  •  Aveda – se volete scoprire i prodotti Aveda e la interessante filosofia alla base del brand ecco i tre luoghi dedicati alla bellezza: presso Aveda Excelsior Galleria del Corso, 4 e presso Aveda Vertigine corso Garibaldi, 39 i make up artist vi daranno la possibilità di provare i prodotti della nuova collezione “Passion Flower”, mentre presso Banana Republic in corso Vittorio Emanuele, 24 oltre ai make up artist, vi attenderanno anche gli hair stylist per realizzare acconciature, secondo il trend autunnale “Neo Goth”.
  • L’Occitane – in vendita esclusiva un cofanetto per profumare di Provenza la propria casa, contenente una candela profumata, un diffusore e un profumo per ambienti. Disponibile nelle boutique di via Dante,12 e via Solferino, 12 al prezzo di €43,50.
  • La Prairie – il lussuoso brand svizzero di skin care partecipa alla VFNO con il Kit Night Deluxe, un cofanetto contenente un trattamento notte da sogno, al prezzo simbolico di €60. Troverete il kit e le skin expert La Prairie ad attendervi al corner presso La Rinascente Duomo.
  • Estée Lauder – unghie multicolor con i colori della collezione A/I 2012 allo stand Estée Lauder presso La Rinascente Duomo ed una foto ricordo direttamente on line, oltre ad una sorpresa, per le partecipanti.
  • Fabi – la boutique in via Montenapoleone collabora con il beauty brand Eva Garden per la VFNO 2012
  • Madina – nella boutique di corso Venezia, i make up artist Madina vi attendono per rinfrescarvi il look durante la serata con una selezione di prodotti, illuminante, smalto e matita occhi, racchiusi in una deliziosa pochette oro a forma di cuore, in vendita esclusiva durante la serata.
  • KIKO – una pratica bag in limited edition contenente tre prodotti ready to go: un gloss volumizzante per le labbra, una matita occhi ed un ombretto in stick, al prezzo di €16,90. Ecco la proposta Kiko, disponibile nello store di corso Vittorio Emanuele.
  • Pupa – le web tutors della Pupa Nail Academy replicano il successo dello scorso anno e invitano tutte a scoprire le novità Smaltomania A/I 2012 con la Fashion Nail Academy presso lo store Bershka in corso Vittorio Emanuele. Tutte le partecipanti verranno omaggiate di uno sconto del 20% fruibile da Sephora per l’acquisto di prodotti Pupa mani e unghie.
  • Diego dalla Palma – al Make Up Studio di via Madonnina, 15 i make up artist Diego dalla Palma vi offriranno una prova trucco gratuita, mostrandovi in anteprima la collezione A/I 2012, vi daranno anche consigli di hair stylist e ci sarà un cadeau per le partecipanti.
  • Zoya – se volete provare gli smalti Zoya, ecco la vostra occasione: la manicuriste vi offriranno una prova smalto gratuita delle nuove colorazioni Zoya Color Lock presso il Conti Café in via Montenapoleone, 19.
  • Revlon – presso la boutique Alviero Martini in corso Matteotti,1 i Kiss Artist  realizzeranno labbra perfette con i nuovi rossetti Revlon, tra la musica del dj set e i cocktail a tema.
  • Naughty Dog – all’interno della boutique Mega Fashion in via della Spiga, 36 Naughty Dog propone uno smalto rosa “California fever”, venduto al prezzo simbolico di 8€.
  • Sermoneta Gloves & Nails – lo storico negozio di guanti di lusso in via della Spiga, 46 per la VFNO abbina il colore dei suoi guanti mezzedita agli smalti più trendy. Un’occasione benefica per abbinare dei guanti di qualità agli smalti più colorati.
  • Coccinelle – Il negozio di via Manzoni ci aspetta per un cocktail benefico
  • Givenchy – presso lo store Sephora CVE ci sarà la possibilità di provare il nuovo profumo e di farsi truccare da un MUA Givenchy
  • Tezenis – Elena Schiavon, dalle 21, sarà nello store Tezenis di Corso Vittorio Emanuele ospite di Debby, che farà delle sorprese e dei regali firmati Debby. Il  blog è elenaschiavon.com.

Aggiornerò questa lista ogni volta che potrò, quind STAY TUNED!!

Vibrant violet look

Oggi faceva troppo caldo, ma come ormai avrete capito non ce la posso fare ad andare in giro struccata, proprio non mi ci vedo, con ste occhiaie e sta pelle smunta… anche se ovviamente in questo periodo un pizzico di abbronzatura, forse ma forse, c’è.

Siccome qualche giorno fa un’amica mi ha regalato l’ombretto di Clarins che vedete in foto (n. 01 Vibrant Violet) e non avevo ancora avuto modo di provarlo per benino, mi ci sono messa d’impegno per trovare una combinazione che lo enfatizzasse come merita, perché è davvero un gran bel punto di viola!

Il discorso alla base è che sulla mia pelle non risaltava come doveva (colpa del tono della mia pelle ovviamente, o forse del fatto che senza un primer non attecchiva come doveva? mah).

Quindi, come mi capita di fare spesso, ho pensato di applicare prima una ‘base’ capace di esaltarne la bellezza.

Un primer, penserete voi. No, io sono un’artista :D

Un genio :DD

Una creativa :DDD

Ho usato una matita viola di Pupa! La n. 31 (una Multiplay dello scorso anno). Che per carità, è una cosa piuttosto banale da fare eh? Chi non ha mai usato almeno una matita bianca o nera per creare una base??

Comunque, dicevo, l’ho passata e poi picchiettata/stesa per benino. Poi con lo spugnino in dotazione ho applicato anche l’ombretto di Clarins…et voilà, la magia era compiuta, era proprio una favola! Il viola era davvero vibrante!

Ma io, che sono MUA inside, e non mi posso mica fermare a 2 prodotti, eh no, troppo poco!, mi sono fatta prendere la mano e ho aggiunto i seguenti prodotti:

palette Shiseido: i due rosa, nella piega, col pennellino in dotazione

ombretto rosa chiarissimo: Art Deco, n. 362, sotto l’arcata sopracciliare, sfumando i rosa di cui sopra

matita nera waterproof: YSL

mascara: false lash effect, Max Factor

blush: Pale Rose, Rituals (steso con il pennello angolato di essence, che è morbidissimo e perfetto per quest’uso)

rossetto: Lucky, n. 536, Dior Addict

correttore: Skinflash n. 2, Dior

Mi rendo conto che detta così…non è un tutorial, non è una review…non è nulla di nulla, anzi forse si tratta di qualche semplice suggerimento che vi spinga a provare combinazioni diverse da quelle che già conoscete, per scovare quella che, guarda caso, rende magnifico un prodotto altrimenti poco adatto alla vostra carnagione, per esempio.

Ed ecco le foto: perdonate la chioma in disordine ma con sto caldo zero voglia di piastrare, fonare etc etc :D

Foto gentilmente prese in prestito:

Fatemi sapere se desiderate qualche dettaglio in più, magari un tutorial, lo farei volentieri perchè è davvero easy ma d’effetto!

A presto!

M&Ms manicure – un’idea estiva

Cercavo un’idea ‘ganza’, colorata, fresca…ho optato per questa, che riprende i colori degli M&Ms! Lo so, il cioccolato non è esattamente un concetto estivo, ma i colori di questi bon bon mi hanno sempre stuzzicato tanto!

Eccovi quindi gli smalti applicati:

Descrizioni:

pollice: Lasting color 719, Pupa; è della collezione dello scorso autunno (era uscito insieme a un mattone e a un viola, tutti ereditati grazie al lavoro con Luxottica e Pupa) e, lo ammetto, forse ci voleva un azzurro più estivo (mi sarebbe piaciuto tanto il turchese di Dior…). Ma tutto sommato non è così scuro, ed è perfettamente mat. Poi è bastata una sola passata quindi amen.

indice, anulare e mignolo: 32 Cactus green, 25 Bright Orange, 39 Ruby Tuesday, tutti mini nail polish by Max Factor; sono appena usciti e sono davvero stupendi: come vedete, il verde è color erba, l’ho già usato in passato per una manicure tutta green (con glitter in tono sull’anulare) e stava da dio; l’arancione è proprio fluo; il fuxia (che nel flacone sembra rosso rosso) è appunto un fuxia non troppo sgargiante. Tutti gentili omaggi di Max Factor, dall’ultima makeup school.

medio: Maybelline, anzi, MNY, che è la versione low cost di Maybelline; anch’esso ereditato lo scorso anno, grazie al lavoro durante la fashion week con Grazia.it e Maybelline, è proprio giallo girasole, più bello non potevano farlo.

E voi? Avete mai provato qualcosa di simile??

Quali altri manicure mi suggerite per l’estate?

Ila

(Foto scattate con Canon powershot sx210 is)

Varie: Novità Shaka + proposte smalti Debby per ombre technique

Avete visto che sono usciti i kit pennelli Shaka con nuovi colori??

Poi mi sono fermata ad osservare gli smalti…vabbè di Shaka sapevamo già che erano usciti mille mila colori, tutti bellissimi, alcuni glitterati, davvero…da perderci la testa!!

Però in un altro scaffale ho trovato degli smaltini Debby che hanno stuzzicato la mia fantasia e quindi, sulla scia dell’ombre technique a modo mio che ho eseguito ieri, ho pensato di proporvene un’altra (spero si leggano i numeri).

E dei mascara colorati che mi dite? Avete provato quelli di Debby?
A me questa marca sta piacendo sempre più, sopratutto gli ombretti…
a breve una review anche su questi!!

I motivi per essere una beauty blogger?

Ho preso spunto per questo post da quello della mia amica e blogger Alessandra Versaci, che ci spiega i suoi motivi qui

I miei invece sono i seguenti (ho preso spunto da quelli di Alessandra, ma alcuni li mantengo, altri li cambio):

La bellezza è importante, ma credo fermamente che intelligenza e cuore lo siano di più

Nella mia trousse si trovano ombretti con 15 tonalità diverse di marrone

almeno 10 tonalità diverse di verde e di viola.

Ho 6 smalti verdi e mi chiedo perchéHo una 60-70ina di smalti e non li uso: sono quasi tutti regali di case cosmetiche

Fotografo ossessivamente mani, braccia occhi e labbra il mio occhio sinistro, è più fotogenico del destro.

Mi sporco di trucco per fare swatches molto più adesso che con i pennarelli a 5 anni

Evito di comprare trousse complete perché c’è più gusto nel comprare i singoli prodotti tanto non mi soddisfano mai, non ci sono mai i colori che vorrei, tutti insieme.

Vivrei da Sephora

Amo girare per altri beauty blog in cerca di recensioni di nuovi prodotti da provare

So cosa vogliono dire i termini Mat, Shimmer, Finish, Lustre e Palette

Per me il Kabuki non è una forma di teatro giapponese, ma un pennello da trucco

Guardo tutorial su Youtube e li riproduco davanti allo specchio…mentre il fidanzato sbuffa perché ha fretta di uscire
Guardo i tutorial delle altre, anche delle meno professioniste, perchè c’è sempre da imparare. Registro video ma poi non li monto nè li carico :D

MAC è MAC Mac è Mac: però che strazio, ogni mese una collezione ed è uguale a quella dell’anno precedente; è ora di smetterla e di abbassare i prezzi!!

Compro prodotti economici ma a volte cedo alla tentazione delle grandi marche cercando imitazioni delle grandi case …e poi cerco conforto sul blog

Compro online e attendo ansiosamente che arrivi il pacchetto Non compro online per non aspettare ansiosamente che arrivi il pacchetto, a me piace guardare, toccare, paciugare subito i miei nuovi acquisti

Una volta al giorno guardo i siti delle aziende di make up per informarmi sulle nuove collezioni

Una volta a settimana vado a guardare dal vivo le novità, e le fotografo di sgamo per pubblicare i post.

…e se una collezione mi piace scrivo un bel post!

Vado all’Oviesse solo per comprare Essence

Vado all’Oviesse solo per comprare Essence e guardare altri marchi, vado al Coin per Essence e Catrice

Partecipo e creo giveawayNon partecipo a giveaway perchè ho la casa piena di cosmetici da regalare. Non ne creo perchè non voglio multe dalla guardia di finanza!

In ogni review commento scrivenza e pigmentazione Non seguo uno stile specifico per le review, scrivo quello che mi passa per la testa.

Kiko e Madina sono i miei migliori amici

Chi mi ama mi PUPA!

Lo ammetto… almeno una volta ho comprato dei cosmetici di cui non avevo bisogno perché avevano una bella confezione!Non mi faccio condizionare dalle belle confezioni, ma solo dalla resa e dal colore. Al massimo mi può attrarre una confezione pratica.

Sono attratta da tutto ciò che luccica

Appena esce un nuovo smalto di Chanel ne trovo immediatamente uno uguale… a 15 euro in meno

Non sono una fanatica di nessun marchio in particolare, ma sono affezionata a una decina.

Il mio ragazzo mi guarda con rassegnazione ogni volta che torno a casa con un nuovo pacchettino di profumeriaFaccio in modo che il mio ragazzo non sappia/veda che sono stata in profumeria :D

Il mio blog mi dà felicità

Non sono in competizione con le altre beauty blogger, anzi, le stimo!!

INOLTRE AGGIUNGO:

Fra facebook, twitter e linkedin avrò un migliaio di contatti di persone che operano nel settore.

VOILà!

E VOI? Dite la vostra!

Look of the day+review

Ciao ragazze!!

L’altra sera mi sono messa giù un po’ da gara :DD e quindi ho pensato di fare qualche foto e di raccontarvi cosa ho combinato…

Mi ero ripromessa di cercare di usare solo cose da testare, e quindi sono quasi tutti prodotti poco visti (per lo meno su questo blog). Vediamo un po’…

sugli occhi ho applicato una matita nera sulla rima delle ciglia (una di Pupa presa a caso), e poi i 3 ombretti della palette Shiseido rosa che vedete qui sotto, un pizzico di ombretto nero sempre Pupa, insieme al mascara Illegal e all’eyeliner liquido nero (tutto Maybelline).

     

Sulle labbra ho invece usato uno dei flipstick di Max Factor. E’ quello che ha 2 rosa, uno più chiaro e uno più scuro, il Mosaic Mauve n. 20.

(nella foto qui sotto il secondo dall’alto)

Cipria e fondo sono di Shiseido (che sto testando da troppo poco per dare un giudizio definitivo, ma per ora mi trovo strabene), il correttore è l’erase paste concealer di Benefit n. 2 (mi sta piacendo sempre più) e il blush di Make Up For Ever (in crema, mescolato però a un po’ di fondotinta).

Giudizi:

Sulla palette: veramente carino l’abbinamento; da una parte c’è un rosa ‘rosso’ (colore, il rosso, che fra l’altro ultimamente è diventato il mio nuovo pallino per il trucco occhi); in mezzo un rosa più ‘normale’; infine un bianco rosato.

Sull’eyeliner: rivisitazione del classico eyeliner Maybelline che usavo a 15 anni :D

Allora era blu con tappo dorato, ora è nero con tappo argento, la qualità è la medesima: A-DO-RO.

Sul mascara: non male. Visto il prezzo non mi aspettavo l’effetto ciglia finte di YSL o Lancome, quindi il giudizio finale, basato per lo più sul rapporto qualità/prezzo è buono.

Flipstick n. 20: Lo trovo incredibilmente durevole! Non fa strato e il colore rimane quasi come fosse una tinta per labbra! (Di questa tonalità uso però molto di più quello scuro, mentre quello chiaro, se lo applico, lo metto solo al centro del labbro inferiore).

Erase Paste Concealer: qualcuno ancora non lo conosce?

E’ un correttore cremoso ma quasi liquido, coprente, illuminante, il n. 2 è la giusta tonalità aranciata sfruttabile da chiunque. Prima usavo la tecnica ‘da manuale’ col camouflage arancione di Kryolan (molto pastoso e pesante, lo lascio agli shooting), ora uso questo, il fondo, e via. Non ha bisogno nemmeno della cipria (almeno su di me).

Costicchia eh? (Sta sui 25€), ma li vale tutti!

Infine, per sistemare i capelli, ho usato la bellissima multicurl che Imetec mi ha inviato l’anno scorso…non ne avevo ancora parlato ma vorrei spenderci una parola, anche due, perchè dato che la uso anche per lavoro devo dire che mi ha salvato spessissimo da situazioni in cui dovevo fare qualcosa in poco tempo, e vi assicuro che è davvero veloce a scaldarsi e a formare il boccolo! Ne parlerò meglio magari più avanti…

 

Qui le foto del look finito! :)

Mi spiace solo che le foto siano un po’ sfocate, ma dovrebbero comunque rendere l’idea…

   

 


Smalti, smalti, smalti… quali scelgo!?

Tutti, ma proprio tuuuutti i miei smaltini

Care amiche,

penserete che sono una *@ò#à§*, in realtà vi mostro la mia collezione di smalti solo perchè vorrei il vostro aiuto…

Come truccatrice è importante avere sempre con sè almeno un paio di smalti, anche se ti dicono “no, non serve, non portarli…” perchè finisce sempre che, per un motivo o per un altro, smalto e acetone ti levino dall’empasse.

Magari s’è sbeccato quello che la modella aveva indossato, magari ne ha uno inadatto al look, o ha scordato di fare i piedi.

E se è vero che con le foto c’è sempre photoshop, primo, hai voglia a ritoccare tutti gli scatti (costa tantissimo), secondo, mica si parla sempre di shooting, a volte ci sono sfilate od eventi, e quindi devono essere impeccabili.

C’è chi adotta la soluzione di portarsi uno smalto incolore e sul momento, se serve, si crea il colore unendo smalto a un pigmento/ombretto (ma secondo me è una cosa da fare in casi eccezionali, normalmente non hai tutto questo tempo), chi invece come me preferisce avere 3/4/max 5 colori passepartout (più acetone, mentre il trasparente a questo punto lo vedo inutile) che quindi si possano adattare ad ogni look.

Se poi non si ha problemi di spazio o peso, perchè no, portiamone pure 10 o 15!!

(Ma io spesso mi muovo coi mezzi pubblici).

Comunque, qui sotto trovate le foto con gli smalti che possiedo…mi fate sapere quali secondo voi rappresentano la rosa dei 5 must-have?

Grazie!!

Ilaria

**precisazione: molti smalti sono regali di amiche, omaggi di aziende (come blogger) o dotazioni ricevute per lavori con aziende (come truccatrice)**

Voglia di Primavera (trucco per occhi cadenti)

Ciao ragazze!!

Avete anche voi voglia di primavera??!! IO TANTISSIMAAAAAAAAA!

Per questo ho voluto fare un trucco primaverile per ieri sera…

Potete trovare il Tutorial fotografico sulla mia pagina!

Fatemi sapere se si capisce, vi piace o meno…e se avete domande, postatele direttamente lì! :))

Baciiiiii

ilaria