10 segreti dei makeup artist (prima parte)

Ciao ragazze!

Eccomi tornata, dopo tanto tempo, per parlarvi dei miei segreti circa il makeup.

WARNING: Questo post sarà talmente lungo da avermi fatto decidere di spezzarlo in 3 sezioni :D

Dicevamo, si parla di segreti: saranno sicuramente utili a tutte voi, ma soprattutto le aspiranti MUA trarranno maggiore vantaggio (spero) da quanto segue.

Vi svelerò infatti 10 cose che ho imparato in tutti questi anni, fra corsi, lavori e momenti di confronto con colleghe ed amiche. Troverete consigli di ogni tipo, sia sulla tecnica sia sull’organizzazione.

Collage 2.jpg

Tengo molto a precisare che non è solo il corso a fare di una persona un professionista, ma anche l’esperienza e lo scambio di opinioni con professionisti del settore (non solo MUA, anche fotografi e registi), clienti e semplici appassionati. Ognuno ha qualcosa da dire. Continua a leggere

Esthetiworld 2014 – ci risiamo!!

Ciao ragazze,

post superveloce (sono non di fretta, di piùùùùùù) per dirvi che anche quest’anno mi troverete allo stand Mesauda in fiera.

Inizia infatti domani 4 ottobre (fino al 6) la fiera che, pur non essendo grandissima (nulla in confronto al Cosmoprof, ma pian piano vedrete che crescerà), offre  Continua a leggere

New collection by MAC: Moody Blooms – per le labbra

Ciao ragazze!!

Pronte a scoprire cosa ci propone MAC nella collezione Moody Blooms?

Allora eccovela!!

Panoramica collezione moody blooms mac

Panoramica collezione moody blooms mac

Continua a leggere

Estee Lauder Experience

Ciao a tutttiii!!
Eccomi tornata!!

Un paio di settimane fa sono stata ospite di Estee Lauder presso La Rinascente a Milano.

Mi hanno truccato benissimo il viso…notate come pelle e occhiaie siano veramente perfette!

(In alcune foto sono completamente struccata è__è)

Per quanto riguarda occhi e labbra mmmmmmm…ho qualche riserva, ma va a gusti (mentre per quanto concerne il viso, è molto più oggettivo il giudizio, o è fatto bene o no).

Mi hanno anche regalato un bellissimo pennello da fondo di cui farò una recensione a breve, o magari ne parlerò in un video, vedremo.

Ma ciò che mi ha colpito di più è stato sapere l’uso consigliato delle palette da ombretto.
Notate nella foto le 2 frecce?

Ecco, Estee Lauder consiglia di usare i colori in questo modo, quindi quello al centro più quello a dx e a sx, oppure con quello sopra e quello sotto.

Mi piacerebbe provarne una, probabilmente cadrei nella tentazione di usarne 4 o 5 comunque hihihihihihi

In caso di novità in questo senso, ve lo farò sapere!! :)

a prestooooooo

PS. la macchina è sempre lei, canon powershot sx210 IS

Cherry Blossom Girl, la prossima imperdibile collezione essence

La prossima Essence trend edition si ispira alla bellezza orientale.

Nei mesi di settembre e ottobre 2012, essence ci trasporta nell’Estremo Oriente con la trend edition “cherry blossom girl”. I colori di questa trend edition si combinano alle de-licate nuance dei fiori di ciliegio e le tonalità forti del rosso (evviva!), del giallo luminoso e del total black.
Una novità che farà gola a molte, che si è già vista di altri brand ma a prezzi proibitivi, quella delle ciglia finte in carta con decorazioni elaborate. Per completare il look, essence propone il make-up per uno sguardo espressivo, labbra rosso intenso ed un in-carnato dal delicato effetto shimmer.

Vediamola nel dettaglio:

occhi quattro
Occhi da orientale! Questa palette di ombretti è composta da due tonalità delicate, pesca e nude, e da due colori intensi, marrone e rosso. Grazie alla delicata texture setosa con effetti che variano dallo shimmer al matt, otterrai stili diversi e look mozzafiato.
Disponibile nella versione #01 dreaming under a cherry tree.
Prezzo: 3,49€*.
essence cherry blossom girl – eyeliner occhi 2in1
Lo Yin e lo Yang! Un eyeliner occhi 2in1 per creare tratti precisi e definiti, sottili o mar-cati. Grazie alla speciale texture ed alla formulazione semi-permanente, otterrai un make-up occhi a lunga durata. Potrai scegliere un look classic black o un naturale marrone scuro.
Disponibile nei colori #01 big in japan e #02 my little kimono.
Prezzo: 3,49€*.
essence cherry blossom girl – ciglia finte in carta
Ciglia finte dalle decorazioni a regola d’arte, un assoluto must-have di questa collezione! Come si applicano: basta semplicemente stendere la colla sull’attaccatura, posizionare la ciglia sull’attaccatura delle ciglia naturali e premere delicatamente. Un look orientale per far brillare il tuo sguardo!
Disponibile nella versione #01 hidden in sakura garden.
Prezzo: 2,79€*.

essence cherry blossom girl – rossetto labbra in penna
Labbra cherry blossom! Il finish intenso e vellutato con effetto matt, nelle colorazioni rosso intenso ed albicocca, rendono questo rossetto labbra in penna un must-have assoluto!
Disponibile nelle nuance #01 cherry cherry girl e #02 it’s peach not
cherry.
Prezzo: 2,29€*.
essence cherry blossom girl – penna illuminante viso
Una lussuosa catturasguardi! La texture delicata con un leggero effetto shimmer in una nuance rosa chiaro dona all’area intorno agli occhi una naturale radiosità, tipica delle bellezze orientali. Il pratico dosatore “twister” non permette errori.
Disponibile nel colore #01 konnichiwa girls!
Prezzo: 2,99€*.
essence cherry blossom girl – blush viso
Guance rosate! Il blush viso multicolor, caratterizzato da decorazioni in rilievo dai caratteri orientali, dona all’incarnato un colorito fresco e rosato. Pronta per l’hanami?
Disponibile nella versione #01 asian sensation.
Prezzo: 3,49€*.
essence cherry blossom girl – smalto unghie
Tokyo in estate: colorazioni calde, ad alta coprenza e long-lasting, nelle tonalità del giallo sole, rosso ed albicocca per una nail art dalle tonalità tipicamente orientali, dal colore omogeneo o con effetti shimmer.
Disponibile nelle tonalità #01 fortune cookie, #02 my little kimono, #03
cherry cherry girl e #04 it’s peach not cherry.
Prezzo: 2,29€*.

essence cherry blossom girl – polvere per il corpo
Un look da Geisha! Questa polvere per il corpo leggermente profumata con piumino applicatore integrato, dona a viso, collo e décolleté un look radioso dal delicato effetto shimmer. La piacevole profumazione floreale coccola i tuoi sensi e ti trasporta nella terra del Sole nascente.
Disponibile nella versione #01 hello glitty.
Prezzo: 3,99€*.

Qui le foto! A voi piace? Io mi sa che farà incetta di qualche pezzo eheheheh

Stai usando il pennello giusto?? (Analisi pennelli #2 – generico)

 

[scroll down for English release]

Grazie alla segnalazione di Katjusa (che a sua volta ha tratto ispirazione da quest’altro blog) ho finalmente trovato lo spunto che cercavo da tanto per parlare di pennelli in maniera più articolata rispetto al post sui pennelli da fondo.

Nelle immagini qui sotto trovate quindi una panoramica dei pennelli più comuni con le descrizioni.

(Dove ho potuto ho mantenuto la didascalia originale (in inglese) e ho aggiunto quella in italiano. Nell’ultima trovate l’immagine originale completa. Cliccate per ingrandire le immagini e leggere tutto).

Ovviamente esistono mille altre varianti. Mancano per esempio il kabuki, il piatto da sfumatura (vedi mac 217 ad esempio), quello da blush con taglio angolato e molti altri, più o meno necessari…ma diciamo che con un set del genere ci si può fare comunque un bel lavoro!

Inoltre non tutti rispettano pedissequamente le indicazioni qui date dal produttore (Zoeva, se non erro).

Per esempio ho un pennello simile all’E40, un po’ più grande, che uso anche per il contouring o la cipria, a seconda di come mi gira. L’E65 e l’E05 li uso anche per le labbra.

Certo, dipende anche dalle vostra capacità; inoltre, se si parla di strumenti di lavoro, è necessario avere questi (o per lo meno alcuni) pennelli in quantità, perchè se capita (e capita) di truccare più di una persona al giorno, non si può certo aspettare di lavarli e asciugarli…

E voi, che ne dite? Vi si sono chiarite le idee? Avete domande? In caso, sono qui per voi!

A presto!

[scroll down for English release]

Thanks to Katjusa (who saw the picture here) I’ve finally found what I was looking for…an image that helped me to talk about brushes in a more general manner than I did in this post, and that could point out the overall use of the most used ones.

Pics below: overview of the most common and captions.

(Click to enlarge).

Of course there are many many more.

E.g. we dont see kabuki, the flat blending one like mac 217, the one for blusher with an angled cut, and others, more or less important…but let’s day that with a similar kit we can get a good job!

Moreover, many MUA/MU addicted dont use brushes like this (captions given by the manufacturer, Zoeva, if I’m not wrong).

E.g. I’ve got a brush similar to E40, a bit larger maybe, that I use also for contouring or loose powder, it depends on the day. And E65s, E05s, I use them also for lips.

Sure, it depends on your skills, and, if you’re a MUA, you need much more than this, at least a bigger quantity (at least for some of them), because if you need to makeup more than one person in a day (and of course it happens most of the time!), you cant wait to wash and dry them!

What do you think? Do you agree? Should you have any questions, feel free to ask!

See you soon!

 

Windows Shopping #3: Pupa, OPI, Rimmel, Shaka, Essence, Essie

Altre novità! Foto @OVS via Torino :DDD

11 TAG!

AHHAHAAHHAAAAAAAAAAAAAAAAA

Sono stata taggata!!
Dal post 11 TAG!

eccovi “Le regole del tag:
– rispondere alle domande della persona che vi ha taggato
– taggare altre 11 blogger che dovranno rispondere a 11 nuove domande pensate da voi”

Io come al solito non ho capito nulla di quanto sopra e quindi ho risposto anche alle domande fatte a Chicmakeup (che mi ha taggato)…vabbè…avrete qualcosa in più da leggere:

1. Qual è il tuo colore che ti sta meglio addosso (makeup o abbigliamento)
Tutti i toni su viola-rosa fino al rosso, ma anche verdi-blu. Questo perché avendo gli occhi verde scuro (verde fuori, sull’arancio all’interno), i colori che dovrebbero farli risaltare di più sono i violetti, i rosa, insomma quelli ad alto contenuto di rosso, in realtà anche colori come il verde ottanio e certi azzurri mi stanno bene e li evidenziano! Boh!? :D

2. Tendi più a truccarti per piacere o per piacerti?
Per piacere, anche se negli ultimi anni ho capito che mi piace più truccare gli altri!!

3. Nude look o bold colours?
Mai e poi mai nude color, almeno su di me. Sugli altri dipende.

4. Quel è il pennello a cui non rinunceresti mai e poi mai?
Il 14s di make up for ever! Anche se nella comparazione fra pennelli penna con il 219 che avevo fatto sul mio blog aveva perso…ma il fatto è che il 14s è estremamente versatile, mentre il 219 è solo un pennello penna!

5. Quanto tempo impieghi, in media, a truccarti?
dipende: se devo andare da qualche parte, anche solo per lavoro, minimo 40 minuti (ma come saprete mi trucco in treno o metro e quindi ho minimo 40 minuti a disposizione). In altre occasioni vario da 2 a 10!

6. Make up tradizionale o minerale?
Non possiedo molto trucco minerale…anzi quasi zero.

7. Focus on: occhi o labbra?
Occhi, tutta la vita. Un bel trucco occhi può cambiare tantissimo l’espressione del viso, la sua fisionomia, le labbra non reggono il confronto.

8. Qual è il prodotto che brami da millenni ma non ti decidi mai ad acquistare e perché?
Parlando di accessori, medito da diverso tempo su un trolley o una valigetta PRO, ma non sono ancora convinta, forse pesa troppo, e così anche per vari astucci portapennelli e case trasparenti visti da make up for ever. In termini di prodotti veri e propri, vorrei farmi una palette di ombretti PRO (per es MUFE).
Anche le palette Inglot mi attirano e non poco, ma mi blocca il fatto che le cialde siano quadrate e che quindi possa metterci solo le loro (forse ci stanno anche le catrice), inoltre vanno comprate già ‘piene’, mentre le altre case le vendono a parte e poi le riempi pian piano (e poi molte hanno gli slot da 3.6cm o sono del tutto vuote, quindi puoi metterci quello che vuoi).

9. La più grande delusione cosmetica?
Anch’io, come Chicmakeup, sono rimasta delusa da Chanel: qualche anno fa mia suocera mi regalò diversi prodotti per Natale…Il mascara non era granchè e si è seccato subito, il duo di ombretti (rosa-viola) nulla di che, la matita deludente (infatti non ho ancora finito nessuno dei 2).

10. Il *tuo* stile (di trucco, abbigliamento…)
Idem come sopra, come Chicmakeup, dipende dai giorni e da come mi sento. Se devo lavorare ‘in proprio’ sto sul classico nero e sportivo, se lavoro in negozio, nero elegante. Nel tempo libero tanti jeans, felpe, magliette…anche se un po’ mi manca lo stile ricercato e un pizzico più elegantino che usavo quando lavoravo in ufficio (ma il pensiero di dover essere tutti i giorni inappuntabile mi fa passar la voglia). Ovviamente agli eventi cerco di essere più in tiro, mi piacciono molto gli abitini, hanno “quel non so che” che rende subito più raffinato il look.

11. Recentemente MAC sta avendo un successo pazzesco anche in Italia: fama meritata oppure no?

Mac è sicuramente sinonimo di qualità però sicuramente tanti si fanno abbindolare!! Forse è meritata perché in italia sono arrivati prima di MUFE/Shu Uemura/Inglot e quindi si sono presi la fetta di mercato disponibile in quel momento, ma sinceramente quando vado da MAC non impazzisco (colpa della disposizione?). Esco di testa invece dai suoi concorrenti…che fra l’altro hanno una gamma di prodotti molto più ampia.

Queste le domande di Chicmakeup con le mie risposte:
1. Qual è l’elemento di make-up di cui non fareste a meno?
Matita per sopracciglia.

2. Qual è invece un prodotto che non usate mai?
Uso pochissimo la cipra e il rossetto, la matita per labbra l’ho rivalutata solo ultimamente.

3. Cura della pelle: il tuo prodotto preferito?
Olii vegetali, un po’ tutti.

4. Il colore di ombretto che usi più di frequente?
Come detto sopra: viola-rosa-rosso-verde-blu

5. Gloss o rossetto, cosa preferisci?
Gloss tutta la vita, per ritoccarlo non uso nemmeno lo specchio.

6. Il profumo: indispensabile o trascurabile?
Abbastanza indispensabile, infatti cerco di averne sempre con me uno, in auto o in borsa, anche in forma di fialetta.

7. Leggi riviste specifiche di trucco, nail art, capelli…?
No, ma dovrei. Comunque resto aggiornata tramite il web ;)

8. Colore di smalto più usato?
Non sono una fan degli smalti, comunque i verdi/azzurri.

9. Prodotto low-cost che ti ha piacevolmente stupito?
I brow kit di essence e catrice, gli eyeliner e gli ombretti di essence e catrice (e una marea di prodotti kiko).

10. Matita per occhi nera o marrone?
Mmm, ne ho una marrone e non la uso quasi mai…non ci penso proprio, vado diretta sulla nera o sulle colorate!

11. Qual è il prodotto più “antico” che hai nel beauty case? (Confessa!!!)
Cavoli. Sgamata!! Penso un ombretto di colors&beauty azzurro, tipo pigmentino. Ce n’è ancora una quantità industriale eppure l’ho usato molto (ho passato anni ad usare solo l’azzurro sulla palpebra mobile e sotto la rima inferiore, applicato dopo la matita nera).
Però forse anche un pennellino labbra…

ECCO LE MIE DOMANDE:

1. hai prodotti Inglot? Quali consigli?
2. hai prodotti Inglot? Quali Sconsigli?
3. hai prodotti MUFE ? Quali consigli?
4. hai prodotti MUFE? Quali Sconsigli?
5. c’è una marca valida di cui però non senti mai parlare on line ma che merita? Perché? (parlo soprattutto di marche low cost vendute quasi solo localmente).
6. i tuoi must have di KIKO (menziona anche il colore).
7. per te, contouring e blush sono indispensabili?
8. i tuoi must have di Sephora e marche esclusive (UD, Benefit, too faced…)
9. usi spesso le ciglia finte?
10. ti ritrovi mai a spiegare qualcosa alle commesse delle profumerie?
11. trucco in spiaggia sì o no? Se sì, cosa usi?

E ORA CHI TAGGO?? In ordine assolutamente casuale:
1.misatosan
2.mele
3.teresa – annisenzafine
4.cccmihaela
5.arianna-aru
6.martina
7.swlabrmakeup
8.missumetta
9.giovanna
10.mary
11.themakeupartistry

e…anche se sono già undici…poteva mancare Laura , una delle prime follower e delle prime blogger che ho conosciuto dal vivo??

Spero vi siate divertite!
Sentitevi libere di riprendere il tag anche se non vi ho taggato (e fatemelo sapere, così lo leggo!)

Baci,
Ila