S. Valentino 2013: idee e oggetti da regalare/farsi regalare/regalarsi (puntata 6)

IDEA 6) Cenetta preparata da voi tramite un app

Grazie a Wavelicious, una nuova applicazione per iPhone dedicata a tutti gli appassionati della
cucina al microonde, potrete scoprire ricette sfiziose e trasformare il forno a microonde nel vostro alleato segreto.
È possibile scaricarla gratuitamente dall’AppStore di iTunes.

Wavelicious mette a disposizione 40 deliziose ricette complete di fotografie da realizzare con i microonde
Whirlpool. Trovare la ricetta giusta è davvero semplicissimo: basta inserire nel motore di ricerca l’ingrediente o la funzione di cottura prescelti per avere tutte le possibili combinazioni di preparazione.
Inoltre, una volta selezionata la ricetta, l’app consente di stilare automaticamente la lista della spesa e permette di commentare e memorizzare le proprie note alla ricetta grazie al pratico taccuino digitale.

I social-addicted che non possono fare a meno di condividere con gli amici della rete le proprie passioni potranno postare e condividere le ricette preferite di Wavelicious sui social network. Chi, invece, non ha ancora il microonde ma non vede l’ora di mettersi alla prova e preparare le 40 ricette con la garanzia di risultati sempre perfetti, potrà curiosare nella sezione dedicata alla gamma di microonde Whirlpool per scegliere il modello più adatto a seconda delle funzioni, delle tecnologie e delle dimensioni.

Potrà scoprire anche tutti i pratici accessori e contenitori da utilizzare nei microonde Whirlpool per preparare piatti sfiziosi con creatività, semplicità e velocità.

Le novità non finiscono qui! http://www.microricette.it, la community della cucina al microonde di Whirlpool, presenta un look completamente rinnovato. Il sito offre, infatti, nuove aree dedicate in cui è possibile, ad esempio, seguire le video ricette della mini serie “Max Up My Cooking in Barcelona” a cura di Chris Blake, un giovane single che vive nella metropoli spagnola con l’inseparabile forno a microonde Max.

FAGOTTINO_CIOCCOLATO_1728

002_WRPL_recipe_v1.jpg

Eccovi la ricetta del FAGOTTINO DI CIOCCOLATO CON SALSA DI LAMPONI che vedete qui sopra:

Ingredienti per 4 persone:
190 gr. di cioccolato fondente
1 cucchiaio e ½ di panna liquida
2 cucchiai di zucchero a velo
18 gr. di burro
pasta fillo
1 tuorlo

200 gr. di lamponi
1 cucchiaio di acqua
2 cucchiai di zucchero a velo

Funzioni:
Microonde
Grill

1 Sciogliete il cioccolato con la panna, lo zucchero e il burro con funzione Microonde a 650 watt per 2 minuti. Versate in un recipiente e fate raffreddare.

2 Cuocete i lamponi con l’acqua e lo zucchero con funzione Microonde a 750 watt per 1 minuto. Fate raffreddare e versate nel frullatore. Passate la salsa al colino cinese.

3 Stendete la pasta fillo e tagliatela in quadrati di circa 5 centimetri. Mettetevi al centro un cucchiaio di composto di cioccolato. Spennellate gli angoli con il tuorlo e riuniteli formando un fagottino. Spennellate anche i lati esterni e spolverateli con lo zucchero a velo.

4 Passate i fagottini in forno utilizzando la funzione Grill per 4-5 minuti. Serviteli caldi sulla salsa di lamponi.

Torna all’IDEA 5

Vai all’IDEA 7

Capodanno 2012: qualche consiglio utile

Parliamo di look per capodanno:

non credo che farò un tutorial (non ne ho il tempo) ma qualche consiglio mi sento di darvelo.

Prendo spunto da un’amica che mi dice:

“Io ho progressivamente scartato: trucco con pietrine, trucco nero, ciglia finte, rossetto rosso. Sono invitata ad una cena (quindi anche una tinta non può fare miracoli), non so quando andrò a dormire e dove dormiro e con… Ahem. Beh, quindi non so quando e come mi struccheró, e non vorrei rimanere tutto il tempo coi rimasugli di colla sugli occhi o cose così. Pensavo: metto il rossetto dopo cena. Ma credo che avrà un motivo per dare fastidio anche lí. Cavolo, mi toccherà passare il capodanno struccata!“

Dunque: se pensate di fare le Pazze come lei, di andare a dormire non si sa bene né quando né dove e soprattutto non sapete con chi vi risveglierete :DDD evitate trucchi troppo pesanti perché poi la mattina se non vi siete struccate ve lo ritroverete sparso per tutta la faccia.
Inutile dire che non sarebbe una cattiva idea se vi portaste dietro delle salviette struccanti, spazzolino e dentifricio, e magari perché no occhiali e liquido per lenti a contatto se le portate…

Comunque partite con un trucco leggero e fate prima in ogni caso.
Per trucco leggero non intendo trucco-che-c’è-ma-non-si-vede ma dai toni abbastanza neutri e chiari (quindi anche azzurro o verde chiaro), sì al mascara, alla matita marrone, no alle ciglia finte e ad eyeliner o matite nere o colorate a strass e glitterozzi.

Se poi siete di quelle che anche quando ci provano non sanno fare un trucco decente, evitate di riprovarci per capodanno…limitatevi a base ben fatta, blush, ombretto di un solo colore e solo su palpebra mobile, mascara&gloss.

Se siete simili a Clio per colori, va benissimo questo video
anche se:
-eviterei tutto sto eyeliner oro stratificato, farete comunque le ore piccole e sono sicura che dopo una certa ora comincerà a disfarsi
-sulla bocca, mi piacciono le varianti 1 e 3 perchè calde e chiare, mentre la 2 è rosata e fa a pugni col resto del trucco e la 4 è troppo scura, fa un po’ effetto anni ’20 o halloween.

Se quel giorno lavorerete ma non volete rinunciare al trucco del mattino e la sera non avete molto tempo, concentratevi su una base leggera, in modo da poterla ritoccare prima di uscire la sera, e sugli occhi optate per una semplice riga di matita nera o colorata, così da poterla sfruttare per il trucco serale, e mettete poco mascara, così se lo ripasserete non farà schifo :D

Se avete scelto accessori freddi (color argento, platino etc etc) optate per trucco freddo, viceversa se avete scelto accessori caldi (oro e bronzo).

Se vi piacciono i glitter, o fate una bella riga di eyeliner o li mettete su tutta la palpebra mobile. Evitate qualche glitter qua e là tanto per, non sta bene. In più, quegli eyeliner trasparenti con glitter ‘mangiano’ l’ombretto, nel senso che l’’acquetta’ assorbe il colore e lascia la pelle nuda.
Preferite dei glitter ‘secchi’ (in polvere libera) e con la colla apposta (tipo glitter glue di too faced) o un ombretto cremoso create la base (come dicevo o per la riga o su tutta la palpebra mobile).

Come prodotti, consiglio

Eyeliner oro di H&M
Eyeliner/mascara in glitter di Debby, 3 varianti (coll. Glitter Club)
Eyeliner in glitter di Pupa, 4 varianti (coll. Deco)
Glitter glue e glitter di Toofaced
Colla per glitter e glitter di Manic Panic
Smalti glitterati o metallizzati di Shaka
Mascara colorati di Shaka
Polveri illuminanti (a spruzzino) di Douglas, Debby o altre case (consiglio di spruzzare prima crema corpo o lacca per capelli per aiutare il fissaggio della polvere)

Di seguito qualche foto che forse si fa prima :DDD