Chibimart: cosa non potete perdervi!!

chibimar

Ciao ragazze, post velocissimissimo!

Ieri mattina sono andata a visitare Chibimart, una fiera molto interessante ma, Continua a leggere

YSL e D La Repubblica insieme per le vie del centro di Milano

yslha il piacere di invitarvi

al primo evento dedicato alla bellezza in collaborazione con D la Repubblica

a Milano il 10 e l’11 maggio 2014 presso la Pinacoteca e nelle boutique di Brera.

YSL sarà presente da

Robertaebasta” – via Fiori Chiari, 2

per offrirvi un make-up con le nuovissime COUTURE PALETTE!

 

Al link il mini-sito interattivo della manifestazione:

http://www.incontridibellezza.com/yves-saint-laurent-robertaebasta.html

 

LA MOSTRA

D la Repubblica espone diciotto scatti selezionati nei 18 anni di pubblicazione del magazine femminile di Repubblica.  Nelle immagini Il senso di D per la bellezza attraverso l’obbiettivo di grandi fotografi internazionali, il cui lavoro è passato sulle pagine del magazine in questi anni. I diciotto scatti saranno disposti lungo il colonnato del cortile d’onore della Pinacoteca ad abbracciare idealmente il cuore artistico di Brera.

GLI INCONTRI

La Sala Napoleonica dell’Accademia di Brera ospiterà un calendario di incontri e tavole rotonde aperte al pubblico curato per D da Enrico Regazzoni con personaggi molto diversi che daranno il loro punto di vista sulla bellezza. Il programma degli incontri prevede:

 

SABATO 10 MAGGIO

Ore 10.00 – La bellezza: essere o apparire.

Umberto  Galimberti in una conversazione con Enrico Regazzoni propone una riflessione profonda sulla bellezza come valore.

Ore 12.00 – La bellezza e il potere.

Dibattito con Ilaria D’Amico, Claudia Parzani e Cristina Scocchia moderate da Cinzia Sasso. Una giornalista, un avvocato e una top manager discutono di bellezza e potere. 

Ore 16.00 – La bellezza di avere una voce.

Linus intervista Malika Ayane, potente e bellissima voce del panorama musicale contemporaneo.

Ore 18.00 – La bellezza del riso e del pianto .

Monologo di Lella Costa. La spontaneità è bellezza, l’emozione è bellezza. Una guida alle emozioni attraverso il linguaggio teatrale.

 

DOMENICA 11 MAGGIO

Ore 10.00 – La bellezza possibile.

Isabella Ferrari, Geppi Cucciari intervistate da Natalia Aspesi. Vivere di bellezza, la bellezza possibile, lo scorrere del tempo e la bellezza saranno i temi di questa conversazione.

Ore 11.30. La bellezza della scienza.

Federica Migliardo è biofisico, studia le molecole e il modo in cui possono migliorare la vita degli esseri umani e ci racconta la bellezza della sua professione.

 

Ore 12.00 La piccola bellezza.

Nella moda, nella cucina, nel design. Tavola rotonda con Patricia Urquiola, Ilaria Venturini Fendi, la chef Viviana Varesesulla bellezza della semplicità e delle piccole cose

Ore 16.00 La bellezza secondo me.

Il vulcanico Filippo Timi in un assolo autobiografico di pensieri teatrali intorno alla bellezza

Ore 18.00 La bellezza del sublime.

Maria Perrotta rende omaggio a Chopin, con un emozionante concerto di pianoforte

 

LE ATTIVITÀ.

Nelle vie di Brera, nelle boutique storiche del quartiere artistico milanese il pubblico potrà vivere piccole esperienze di bellezza integrate nell’atmosfera unica delle botteghe di quelle vie.

Un massaggio in un negozio di antiquariato, consigli di fragranze in una bottega di the francesi .. e così via. Entrando e uscendo dalle boutique di Brera tra una esperienza di nail art e un consiglio di trucco si farà un viaggio tra i piccoli piaceri della bellezza.

Windows (non solo) shopping da Claire’s

Ciao ragazze!

Eccomi tornata con un post un po’ OT :)

Volevo infatti più che altro informare le appassionate di accessori di una bella promo che c’è da Claire’s.

A dire il vero mi pare di vedere sempre qualche promo interessante Continua a leggere

11 consigli per venire bene in foto

Questo post è stato diviso in due sezioni (leggi la seconda) in quanto molto articolato e complesso in termini di contenuto testuale e foto :))

###

“Come fare per venire bene in foto?” è la domanda che mi fanno più spesso amiche e clienti.

[E prima che mi diciate che anche Michelle Phan ha parlato di un argomento simile vi dico sì è vero, e questo è il suo post (un video in realtà), ma noterete molte differenze.

Anzitutto il suo è su come realizzare foto di se stessi, da soli (i cosiddette selfie, o semplicemente autoscatti), con uno smartphone. Io invece Continua a leggere

S. Valentino 2013: idee e oggetti da regalare/farsi regalare/regalarsi (puntata 5)


IDEA 5) Gioielli unici

Cosa c’è di più particolare di un gioiello unico e che, in quanto tale, ci rappresenti al 100%?
Cosa c’è di più unico di un gioiello che possiamo ‘comporre’, vestire&svestire come e quando ci pare e piace, a prescindere da quello che indossiamo noi?

Se queste domande vi hanno fatto incuriosire, dovete dare un’occhiata al sito di LaMiaMe dove scoprirete tutto su questa bambola/ciondolo, compreso il fatto che esiste un vero e proprio guardaroba per adattare il suo look al nostro umore o a qualsiasi altro aspetto della nostra giornata.


Sono disponibili i modelli delle collezioni (prezzi intorno ai 200€) oppure è possibile farsi realizzare un modello completamente customizzato e su misura (prezzo su richiesta).

Mi ha affascinato l’immagine del sito: la bambola stilizzata mi ricorda tantissimo quella di Le Petite Robe Noire, non trovate?

Di seguito un’immagine che secondo me rende meglio l’idea…

Torna all’IDEA 4

Vai all’IDEA 6

S. Valentino 2013: idee e oggetti da regalare/farsi regalare/regalarsi (puntata 4)

IDEA 4) Gioelli ‘reali’

Il marchio inglese DIAMONIQUE – in vendita in esclusiva sul canale QVC – propone due anelli perfetti per festeggiare San Valentino: uno a forma di cuore con le pietre Diamonique pari a 3,58 carati e un altro che riprende l’anello di fidanzamento dei Regali inglesi.

L’anello con forma a cuore è realizzato in argento 925. Un cuore di lucentezza racchiuso in una bordatura di Diamonique (simulanti del diamante) a taglio tondo, con preziosi giochi di riflessi resi ancora più brillanti dalla raffinata montatura a griffe.

– argento 925 rodiato, finitura lucida
– 27 x pietra incolore, taglio tondo, diametro 1,2mm
– 1 x pietra incolore, taglio a cuore, 10mm x 10mm
– montatura a griffe
– simulanti del diamante pari a 3,58 carati ca

Prezzo QVC al pubblico Euro 47,00

L’anello Diamonique che riprende in modo accurato quello di fidanzamento regalato dai Reali inglesi alle future spose spicca per la pietra Diamonique blu (simulante dello zaffiro) circondato da Diamonique incolore (simulanti del diamante), sempre con base in argento 925.

– argento 925 rodiato, finitura lucida
– montatura a griffe

Modello Large:
– 1 x pietra blu, taglio ovale, 14mm x 11mm
– 14 x pietra incolore, taglio tondo, diametro 3,25mm
– simulanti dello zaffiro pari a 11,5 carati ca
– simulanti del diamante pari a 3,22 carati ca

Modello Small:
– 1 x pietra blu, taglio ovale, 10mm x 8mm
– 14 x pietra incolore, taglio tondo, diametro 2,5mm
– simulanti dello zaffiro pari a 4,5 carati ca
– simulanti del diamante pari a 1,68 carati ca

Prezzo QVC al pubblico Euro 49,00

601245

601587

Torna all’IDEA 3
Vai all’IDEA 5

S. Valentino 2013: idee e oggetti da regalare/farsi regalare/regalarsi (puntata 3)

IDEA 3) Aggiungi romanticismo a una foto
L’iniziativa si chiama di LovingColors, un’applicazione sulla pagina Facebook di Philips Illuminazione che permette di generare delle cover image colorate da personalizzare e condividere sulla timeline. Gli utenti, innamorati, fidanzati, amanti, amici del cuore, ecc. possono selezionare la cover colorata, scegliere tra le frasi in tema “amore e social network” o dare sfogo alla fantasia scrivendo una frase originale.

L’immagine di copertina, una volta generata, potrà diventare la cover image del profilo utente, il quale – in qualche modo – la dedicherà al(la) proprio(a) amat(o)a. Ti va di provarla? La trovi qui >>> http://bit.ly/LovingColors.

Questa è la mia (l’ho fatta col cane perchè so che il fid non avrebbe gradito un’esposizione mediatica, è molto timido!)

Prezzo: zero!!

Torna all’IDEA 2

Vai all’IDEA 4

S. Valentino 2013: idee e oggetti da regalare/farsi regalare/regalarsi (puntata 2)

Park Hotel Ai Cappuccini 3

IDEA 2) NOTTE O WEEKEND ROMANTICO
Scegliete una notte o un weekend romantico in un hotel-spa, come per esempio il Park Hotel Ai Cappuccini.
Immergetevi in un soggiorno romantico all’insegna del relax più totale con la “private SPA” e gustatevi le pietanze umbre preparate dalle mani esperte degli chef; il tutto, in un’affascinante borgo medievale come Gubbio.

Romanticismo, gastronomia e benessere (FOTO)

Perché la tua dolce metà si senta apprezzata come merita, offrile un soggiorno indimenticabile all’insegna del romanticismo, della buona tavola e del relax.
Il ristorante gourmet vi aspetta per una cena degustazione mentre il “Cappuccini Wellness & Spa” è a Vostra disposizione per una full immersion nel relax più totale.

Ecco qui i pacchetti proposti per un San Valentino in pieno romanticismo e relax:

Speciale San Valentino – 1 notte:
1 pernottamento con 1 cena romantica a lume di candela e ingresso SPA
Il libero accesso alla SPA include: saune finlandesi, area relax con angolo tisane, bagno mediterraneo, bagno turco, docce emozionali, wasser paradise, kit SPA; libero accesso al Parco Acque. Piscina Acque Emozionali con corsie natatorie, vasca baby, nuoto controcorrente, area idromassaggio a 30°C; Sala Idromassaggi con vasca circolare, vasca a forma di arca con magnesio e potassio e vasca talasso.
Libero accesso alla palestra con area cardio-fitness e power-training.

Speciale Coppia San Valentino in Private SPA- 2 notti:
2 pernottamenti con 1 cena romantica a lume di candela; 1 bottiglia di prosecco, trattamento VIP in camera e Private SPA per la coppia (in area SPA riservata la coppia viene sottoposta ad 1 ciclo Raxul e 1 massaggio in cabina per 2).

Il ciclo di Raxul (rituale dei fanghi):
Il corpo del cliente viene sottoposto ad esfoliazione e ricoperto con diversi tipi di impacchi (fanghi, argille, sale, cioccolato, mela, uva). L’impacco scelto viene applicato sul corpo e portato all’essiccamento tramite un innalzamento della temperatura. La successiva emissione di vapore, permette di riportare il prodotto allo stato umido, infine una pioggia tropicale miscelata con l’essenza di maracuja, crea una dolce disintossicazione ed idratazione dello strato profondo della pelle.

Prezzi a partire da 250€ per camera
Per tutte le info: http://www.parkhotelaicappuccini.it – tel. 075 9234

Torna all’IDEA 1

Vai all’IDEA 3

S. Valentino 2013: idee e oggetti da regalare/farsi regalare/regalarsi (puntata 1)

Ciao ragazze!
Ho avuto una serie di idee per San Valentino ma metterle tutte in un post diventava complicato…
quindi ho deciso di farne uno per ogni oggetto (o magari ne accorperò qualcuno se sono simili…)

Cominciamo con

IDEA 1) DOLCETTI PARTICOLARI
mms san valentino

A San Valentino cosa c’è di meglio di un regalo dolce, come l’amore?

M&M’s® presenta un’idea unica e originale per stupire chi ami in occasione della festa più romantica dell’anno. Basta scegliere una foto e pensare a un breve messaggio che rappresentano al meglio la vostra storia d’amore: potrai utilizzarli per personalizzare gli M&M’s® e fare una dichiarazione unica e golosa alla quale non si può resistere! È impossibile non rimanere a bocca aperta di fronte a degli M&M’s® creati apposta per te!

Ma l’amore ha molteplici sfumature e, oltre al San Valentino, la personalizzazione dei MyM&M’s può essere contestualizzata in diverse occasioni: tuo padre sta soffiando sulle candeline? La tua migliore amica si è laureata? Tuo fratello si sposa? È possibile immortalare qualsiasi momento unico per te sui MyM&M’s®!

Il percorso da seguire per averli è semplice:
1. Collegati a www.mymms.it.

2. Scegli i due colori preferiti tra i 15 proposti.

3. Carica una foto e scrivi il messaggio prescelto (massimo 16 caratteri, da suddividere in due righe da 8 caratteri ciascuna).

4. Seleziona la confezione San Valentino (36,50 €, spese di spedizione escluse) oppure scegli tra la vasta gamma di sacchetti e cofanetti regalo.

5. Paga on-line e ricevi entro 10 giorni i tuoi MyM&M’s® personalizzati.

Cliccando su questo link puoi scaricare una selezione di immagini di cui trovi un esempio in allegato.

Puoi seguire su twitter le idee che hanno realizzato altri, con l’hashtag #MYMMS.

PREZZO: 36,50 €

Se questa non è l’idea che cercavi, passa all’IDEA N. 2

H&M ricicla i tuoi abiti

Cari amici,

come sapete se mi seguite da un po’, solitamente i comunicati di H&M relativi alle nuove aperture finiscono direttamente sulla mia pagina FB…ma stavolta l’iniziativa merita qualcosa in più.

Si tratta infatti di una iniziativa che H&M lancia, su scala mondiale, per la raccolta di abiti usati, e che partirà a Febbraio 2013 nei punti vendita H&M.

H&M sarà il primo brand di moda a lanciare su scala mondiale un progetto di questo tipo: i clienti potranno consegnare i loro capi usati nei punti vendita H&M nei 48 mercati in cui il marchio è presente.

La sostenibilità è parte integrante dell’azienda e l’obiettivo è ridurre l’impatto ambientale prodotto dagli indumenti nell’arco del loro ciclo di vita.

 “Il nostro impegno in ambito sostenibile si attua sia sul piano sociale sia su quello ambientale. Vogliamo contribuire alla tutela dell’ambiente, ecco perché offriamo ai nostri clienti la possibilità di lasciare i loro abiti usati nei punti vendita H&M”, dichiara Karl-Johan Persson, CEO di H&M.

Grazie a questa iniziativa, la clientela di H&M contribuirà a salvaguardare le risorse naturali e al tempo stesso, limitando la quantità di rifiuti tessili, a ridurre l’impatto ambientale.

Sarà possibile consegnare capi di qualsiasi marca e in qualsiasi condizione; in cambio, il cliente riceverà, per ogni borsa di indumenti usati, un buono sconto del valore di € 5 e valido per una spesa minima di 40 €.

I:Collect, partner di H&M in questo progetto, gestirà, attraverso la propria struttura, tutte le operazioni che permetteranno di restituire ai capi usati una nuova vita.

Ogni anno tonnellate di prodotti tessili finiscono nelle discariche. Tuttavia, il 95% di questi scarti potrebbe essere nuovamente utilizzato: reindossato, riutilizzato o riciclato a seconda delle sue condizioni. L’obiettivo di H&M, nel lungo periodo, è di ridurre l’impatto ambientale generato dagli indumenti e chiudere il cerchio.

H&M si propone di trovare delle soluzioni tecniche che permettano di riutilizzare e riciclare le fibre tessili su ampia scala ed è questa la ragione per cui ha fondato la Conscious Foundation: per supportare la ricerca e l’innovazione lungo tutta la catena del valore di H&M.

Io sto già facendo i sacchi…e voi??