Rituals Blogger Tour: ci incontriamo?

Ciao ragazze!!

Sì lo so, qualcuna di voi mi avrà dato per dispersa…eppure no, sono ancora qui, non vi libererete di me così facilmente! uauauaauauauah

Sono qui oggi per proporvi una cosa carina: ci incontriamo? Sì lo so, non sono nessuno, e qualcuna di voi penserà: “ehhh ma come te la meniiiii”.

Continua a leggere

Vibrant violet look

Oggi faceva troppo caldo, ma come ormai avrete capito non ce la posso fare ad andare in giro struccata, proprio non mi ci vedo, con ste occhiaie e sta pelle smunta… anche se ovviamente in questo periodo un pizzico di abbronzatura, forse ma forse, c’è.

Siccome qualche giorno fa un’amica mi ha regalato l’ombretto di Clarins che vedete in foto (n. 01 Vibrant Violet) e non avevo ancora avuto modo di provarlo per benino, mi ci sono messa d’impegno per trovare una combinazione che lo enfatizzasse come merita, perché è davvero un gran bel punto di viola!

Il discorso alla base è che sulla mia pelle non risaltava come doveva (colpa del tono della mia pelle ovviamente, o forse del fatto che senza un primer non attecchiva come doveva? mah).

Quindi, come mi capita di fare spesso, ho pensato di applicare prima una ‘base’ capace di esaltarne la bellezza.

Un primer, penserete voi. No, io sono un’artista :D

Un genio :DD

Una creativa :DDD

Ho usato una matita viola di Pupa! La n. 31 (una Multiplay dello scorso anno). Che per carità, è una cosa piuttosto banale da fare eh? Chi non ha mai usato almeno una matita bianca o nera per creare una base??

Comunque, dicevo, l’ho passata e poi picchiettata/stesa per benino. Poi con lo spugnino in dotazione ho applicato anche l’ombretto di Clarins…et voilà, la magia era compiuta, era proprio una favola! Il viola era davvero vibrante!

Ma io, che sono MUA inside, e non mi posso mica fermare a 2 prodotti, eh no, troppo poco!, mi sono fatta prendere la mano e ho aggiunto i seguenti prodotti:

palette Shiseido: i due rosa, nella piega, col pennellino in dotazione

ombretto rosa chiarissimo: Art Deco, n. 362, sotto l’arcata sopracciliare, sfumando i rosa di cui sopra

matita nera waterproof: YSL

mascara: false lash effect, Max Factor

blush: Pale Rose, Rituals (steso con il pennello angolato di essence, che è morbidissimo e perfetto per quest’uso)

rossetto: Lucky, n. 536, Dior Addict

correttore: Skinflash n. 2, Dior

Mi rendo conto che detta così…non è un tutorial, non è una review…non è nulla di nulla, anzi forse si tratta di qualche semplice suggerimento che vi spinga a provare combinazioni diverse da quelle che già conoscete, per scovare quella che, guarda caso, rende magnifico un prodotto altrimenti poco adatto alla vostra carnagione, per esempio.

Ed ecco le foto: perdonate la chioma in disordine ma con sto caldo zero voglia di piastrare, fonare etc etc :D

Foto gentilmente prese in prestito:

Fatemi sapere se desiderate qualche dettaglio in più, magari un tutorial, lo farei volentieri perchè è davvero easy ma d’effetto!

A presto!

Analisi pennelli #1: i miei foundation brushes

Ciao ragazze,

eccomi di nuovo.

Oggi vi voglio mostrare i diversi tipi di pennelli che uso per il fondotinta e sono:

-elf linea studio (dual fibre); prezzo 3.90€; disponibile solo on line

-revlon; prezzo 13.00€ circa; disponibile nei negozi (per es. Coin)

-rituals; prezzo 6.00€ circa; disponibile nei negozi che rivendono rituals, qui trovate le info.

-royal beauty classici* (manico panna); prezzo 5.50€; disponibile in negozi tipo acqua & sapone. Qui la pagina FB su cui controllare lo store più vicino. Se non ce n’è uno a voi comodo, potete comprarli on line.

-royal beauty nuovi* (manico nero, setole rosa); prezzo 8.00€ circa: vedi sopra, anche se non tutti i negozi che rivendono quelli classici distribuiscono anche quelli neri.

-sephora (retrattile da borsetta): prezzo 10€ circa; sephora shop e online

Qui le foto


Passiamo all’analisi, ma faccio una premessa: tutti i miei pennelli vengono regolarmente lavati lasciandoli in ammollo anche diverse ore o una notte intera ben oltre il livello delle setole, quindi eventuali danni possono essere stati provocati da una mia scarsa attenzione a questo proposito. Sta di fatto che a parità di trattamento (non proprio corretto) alcuni stanno reggendo benissimo, altri meno. Dunque dicevamo:

-elf linea studio (dual fibre): ‘imitazione’ del ben più celebre 187 di MAC (metà fibre naturali metà sintetiche), è fatto totalmente di fibre sintetiche (per forza, a quel prezzo!). Ce l’ho da circa un anno (cioè da maggio 2011) ma non l’ho usato molto spesso (difatti preferisco quelli piatti o le spugnette in lattice triangolari). Non ha mai perso setole o quasi sino a poco tempo fa, ma all’ultimo lavaggio ne ha perse parecchie.

Si predilige se si vuole ottenere un effetto più leggero e meno coprente. All’occorrenza potete usarlo anche per l’applicazione di polveri perchè è davvero molto morbido.

Voto: 10/10 perchè ha un bel manico dall’aspetto professionale (colore, lunghezza e robustezza, senza screpolature nonostante i bagni), e i 4€ li vale tutti (anche se ripeto, preferisco altri generi ma è questione di gusti).

I prossimi sono molto simili fra loro, specie nel tipo di sezione: sono tutti piatti e si prediligono per finish più coprenti e strutturati, per coprire pelli mature o segnate e si possono usare anche per stendere il correttore.

-revlon: bellissimo, piatto, morbido, fusto rosso metallico leggermente più corto degli altri ma comunque molto comodo. Mai perso setole e anche questo ce l’ho da un anno.

Voto: 10/10

-rituals: molto simile al revlon, morbidissime le setole, fusto più lungo e nero. Ce l’ho dai primi di giugno (2012) dunque è normale che sia ancora perfetto ma credo che sia di ottima qualità.

Voto: 10/10

-royal beauty classico: manico panna in legno, corto, ne ho avuti 5 di cui solo uno ha cominciato a perdere setole copiosamente e un paio di mesi fa l’ho dovuto gettare.

Ma comunque morbidissimi. Peccato per la vernice: si crepa se si lasciano troppo in ammollo…

Voto: 9/10

-royal beauty nero/rosa: manico nero, setole fuxia! Ne ho diversi e reggono bene: le setole sono ancora perfette, ma i manici, più lunghi dei panna, si screpolano un po’ se si lasciano in ammollo! C’è di buono che la screpolatura non si vede granchè.

Voto: 9/10

-sephora: l’ho comprato anni e anni fa…almeno 4 o forse 5. Si presenta con una ‘scocca’ nera metallica, le setole sono gialle e sintetiche, morbidissime.

L’ho bistrattato parecchio e alla fine il supporto delle setole si è staccato dalla base ma è bastata un po’ di colla per rimediare. Alla fine non penso che ci siano in giro molti pennelli da fondo retrattili, quindi dò un bel voto anche per l’idea!

Voto: 10/10

*li trovate in commercio entrambi

Foto scattate con Canon Powershot sx210is

Cosa sto provando in questo periodo (prossime review) – giugno 2012

Aggiornamento/Updating:

questa è una “rubrica” in cui tengo nota di cosa sto provando, per darmi anche un ritmo e ricordarmi quali sono le cose su cui focalizzarmi e che devo recensire ASAP/this is a ‘notepad’ where I write what I have to try out and review, just to have something that gives me a “push” and that helps me being more focused on urgent matters.

Nello stesso tempo chi mi legge, se vuole, potrà darmi il suo parere, farmi domande in merito, dare suggerimenti :) o anche sollecitare la recensione di uno o dell’altro prodotto/In the same time, who reads, if he/she wants, can ask me my opinion, questions, gives advice and/or ask for a full review of a particular product.

Insomma, una sorta di to do list/kind of a to do list.

Li ho messi random, non c’è un ordine preciso, quindi se vi preme un’opinione su qualcuno in particolare, parlate ora! Altrimenti potrei non parlarne affatto/It is a random order. As said, if you are in hurry to know my opinion, please feel free to ask :DDD

Giugno 2012 – aggiornato al 22/6/2012

Sto provando/what I’m trying now (read below for translation):

1) ombretti in crema di varie marche e colori *

2) rossetti max factor vari colori *

3) nuova palette ombretti in crema mufe

4) matitoni nuovi mufe vari colori *

5) palette ombretti rosa shiseido *

6) cipria polvere libera shiseido *

7) ombretti verdi/azzurri di catrice (2), debby, max factor, royal effem (2), essence (3, rosa, viola, nero glitter)

8) ombretti viola di catrice (2)

9) vari prodotti royal effem, fra cui gloss, ombretti (3),

10) palette front cover

11) un nuovo gloss particolare

12) diversi mascara che devo recensire da tempo * (revlon, max factor, royal effem…)

13) diverse matite pupa che ho da diversi mesi *

14) diversi ombretti pupa (idem)

15) pennelli e accessori vari royal beauty

16) pennelli kubobeauty

17) erase paste concealer di benefit **

18) porefessional benefit **

19) eyeliner nero, liquido, maybelline **

20) eyeliner in gel, 3 colori, maybelline

21) rossetto shaka rosa pallido

22) skinflash dior **, new look (mascara) dior, rossetto dior addict (nella colorazione che porta kate moss nella pubblicità, lucky – 536)

23) 2 pigmenti kiko

24) ombretto duo colorsphere, kiko

25) un paio di palette, ciprie e terre di maybelline

26) matita nera givenchy

27) vari fondotinta, 1 mascara, rossetti, matite labbra e occhi revlon (avrei anche delle palette di ombretti ma non sono sicura siano ancora in vendita, li ho dall’anno scorso)

28) varie cose essence (eyeliner glitterato per es)

29) palette fard e altre cosette di neemakeup

30) matitone cera sopracciglia bottega verde (ma la vendono ancora? ce l’ho da tanto…)

31) brow kit catrice

32) una matita labbra **, un blush in crema, 2 palette Urban Decay

33) un fondo compatto e il primer occhi di Too Faced

34) matita occhi nera di YSL

35) ombretto duo di clinique 104, strawberry fudge

36) ombretto mono di lancome bianco, ray of light **

37) 2 pennellini catrice **

38) shaka: 3 ombretti, 2 gloss, 1 rossetto, 3 smalti, 1 fard, salviettine umidificate

39) rituals: palette ombretti verdi, matita sopracciglia, matita occhio viola, 2 illuminanti, 1 fard, pennello fondo (vedi foto della sfilata per addocchiarli)

40) n. 6 beauty experience: matita color panna e eyeliner glitterato

41) pennello sephora

42) pennello essence

43) eyeliner rosso kiko, eyeliner verde make up for ever

44) smalto rosso sally hansen, smalto verde magnetico nails inc.

….SE SONO TANTI!!!

Ce la posso fare!! :DDD

So di avere indietro anche un paio di post su qualche evento…ma non ricordo quale :DDD

Visualiazza la precedente edizione

___________*_______________________*_______________________
LEGENDA:
* on line si trova già qualcosa
** già recensito

Per trovare foto, pareri, review, nella home page trovate il motore di ricerca interno.

___________*_______________________*_______________________

rossetto: lipstick
ombretto: eyeshadow
crema: cream/creamy
polvere: powder (meaning all the powders, also eyeshadow and foundation can be powder)
cipria: powder (as per English meaning)
smalto: nail polish
kiko/shaka/pupa/others: italian brands
matita: pencil
fondo: foundation
diversi, alcuni: many

Shooting e Sfilata contro l’anoressia

Ciao ragazze!

A scopo benefico, contro l’anoressia, settimana scorsa abbiamo realizzato uno shooting e sabato scorso ho partecipato come truccatrice…

>>Per vedere le foto dello shooting
oppure direttamente dal blog di Sara, che l’ha organizzato (cliccare su 2, 4, 5, 13 giugno).

>>Per la sfilata, per ora ho solo qualche foto di backstage, ho voluto mostrarvele perchè anche se con un po’ di fretta (è arrivata una specie di tromba d’aria) sono riuscita a fare dei bei look (trucco e capelli).

Che ne dite?

Potete anche commentare qui