Stai usando il pennello giusto?? (Analisi pennelli #2 – generico)

 

[scroll down for English release]

Grazie alla segnalazione di Katjusa (che a sua volta ha tratto ispirazione da quest’altro blog) ho finalmente trovato lo spunto che cercavo da tanto per parlare di pennelli in maniera più articolata rispetto al post sui pennelli da fondo.

Nelle immagini qui sotto trovate quindi una panoramica dei pennelli più comuni con le descrizioni.

(Dove ho potuto ho mantenuto la didascalia originale (in inglese) e ho aggiunto quella in italiano. Nell’ultima trovate l’immagine originale completa. Cliccate per ingrandire le immagini e leggere tutto).

Ovviamente esistono mille altre varianti. Mancano per esempio il kabuki, il piatto da sfumatura (vedi mac 217 ad esempio), quello da blush con taglio angolato e molti altri, più o meno necessari…ma diciamo che con un set del genere ci si può fare comunque un bel lavoro!

Inoltre non tutti rispettano pedissequamente le indicazioni qui date dal produttore (Zoeva, se non erro).

Per esempio ho un pennello simile all’E40, un po’ più grande, che uso anche per il contouring o la cipria, a seconda di come mi gira. L’E65 e l’E05 li uso anche per le labbra.

Certo, dipende anche dalle vostra capacità; inoltre, se si parla di strumenti di lavoro, è necessario avere questi (o per lo meno alcuni) pennelli in quantità, perchè se capita (e capita) di truccare più di una persona al giorno, non si può certo aspettare di lavarli e asciugarli…

E voi, che ne dite? Vi si sono chiarite le idee? Avete domande? In caso, sono qui per voi!

A presto!

[scroll down for English release]

Thanks to Katjusa (who saw the picture here) I’ve finally found what I was looking for…an image that helped me to talk about brushes in a more general manner than I did in this post, and that could point out the overall use of the most used ones.

Pics below: overview of the most common and captions.

(Click to enlarge).

Of course there are many many more.

E.g. we dont see kabuki, the flat blending one like mac 217, the one for blusher with an angled cut, and others, more or less important…but let’s day that with a similar kit we can get a good job!

Moreover, many MUA/MU addicted dont use brushes like this (captions given by the manufacturer, Zoeva, if I’m not wrong).

E.g. I’ve got a brush similar to E40, a bit larger maybe, that I use also for contouring or loose powder, it depends on the day. And E65s, E05s, I use them also for lips.

Sure, it depends on your skills, and, if you’re a MUA, you need much more than this, at least a bigger quantity (at least for some of them), because if you need to makeup more than one person in a day (and of course it happens most of the time!), you cant wait to wash and dry them!

What do you think? Do you agree? Should you have any questions, feel free to ask!

See you soon!

 

2 thoughts on “Stai usando il pennello giusto?? (Analisi pennelli #2 – generico)

  1. Ne ho uno molto fluffy e molto angolato e lo uso per disegnarmi/sfumarmi l’angolo esterno e sfumare tutto dalla piega in su. E’ tipo il pennello che uso di più in assoluto perché è PERFETTO per la forma del mio occhio. Non ho idea di che marca sia, l’avevo comprato in un Acqua e Sapone che adesso è stato sostituito da un’altra catena che più o meno vende le stesse robe ma non ha neanche la metà del suo assortimento. Bah!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...