Fashion camp 2012: prima giornata

Ciao ragazze!

Come saprete oggi c’è stata la prima delle 2 giornate del fashion camp 2012.
Vi parlo di quello che ho visto oggi ma ovviamente domani potrà approfondire alcuni aspetti cui oggi per mancanza di tempo non ho potuto dedicare la giusta attenzione.

Per chi non ci fosse mai stato (per me era la prima volta), spiego brevemente:

in un’area piuttosto grande aziende e blogger si incontrano per conoscersi e creare relazioni.

Sono presenti diversi grandi e piccoli nomi: da Google e Philips fino a realtà emergenti nel campo dell’abbigliamento, della bigiotteria e degli accessori, ognuno con un proprio spazio allestito ad hoc e in cui i blogger possono visionare (e soprattutto fotografare) i prodotti e appunto conoscere i responsabili dell’ufficio stampa di ciascun brand.

La cosa più interessante è che vengono organizzati anche dei workshop (ma chiamiamoli interventi e famo prima) in cui vari professionisti, esperti su questo o quell’argomento, espongono le loro idee e danno suggerimenti.
Veramente una gran bella idea.

Cosa mi ha colpito:
>>Google, presente con uno staff dedicato a Google+, che aiutava a creare un profilo simpatico e accattivante su questo social.
In pratica facevano una foto (scelta fra 5 scatti) e un piccolo video (ovviamente tutto con macchine PRO e professionisti).
La foto, che ognuno sceglieva da sè, andava appunto nel profilo in maniera statica; col video venivano invece create 5 gif animate e inserite nel profilo, ed essendo animate sono molto più originali delle immagini statiche (ma va?).

>>Philips, che domani premierà la ‘Modella per un pelo‘ e che era presente con gli epilatori classici e quello a luce pulsata (ho fatto una piccola prova su un braccio…vi faccio sapere se ricrescono!)
Mi hanno omaggiato di una praticissima pinzetta con luce incorporata :))) (v. foto)

>>Douglas, che in partnership con Dior, ha tenuto un workshop cui sfortunatamente non ho potuto partecipare, quindi non vi so dire esattamente di cosa hanno parlato…ma se lo scoprirò lo aggiungerò!
Inoltre erano presenti anche con Essie; fra Essie e Dior comunque si poteva fare di tutto: makeup, manicure, tatuaggi all’hennè.
Douglas mi ha omaggiato di un gloss (v. foto): hanno infatti lanciato la linea makeup che presto vedremo nei negozi!

Tra le foto mi vedete con Davide Frizzi, makeup artist Dior, e il suo assistente (argh, non ricordo come si chiama!!)

>>Sarenza: sito da cui si può compare scarpe on line :)))

>>Raptusandrose: una piccola azienda di Belluno che ha avuto un’idea pazzesca e innovativa.
Prendono vestiti vintage, li scuciono e li rimodellano combinando 3 tessuti diversi: uno per fare il corpino, uno per la fascia, uno per la gonna.
In questo modo ogni abito è un pezzo unico (altro che Disegual!!) e originale.
Inoltre utilizzano anche altri tipi di tessuti particolari, per esempio c’è una pittrice che invece di dipingere sulle tele dipinge sulla stoffa, e così i suoi ‘quadri’ vengono indossati!!
E poi altri ancora…
Ci sono moltissimi modelli e ognuno ha un nome. Se volete un abito fra quelli già esistenti, ne trovate tanti, di diversi modelli, fattura e stoffa; se invece ne volete uno su misura, fornendo le vostre misure esatte, scegliendo i modelli fra quelli proposti, i tessuti e la combinazione potrete averlo!!
(Prezzi su richiesta)
Nelle foto vedete un paio di abiti a mio parere fantastici, vi suggerisco di fare un salto sulla loro pagina o su altri blog per vedere tutte le loro proposte.

Tanti altri piccoli brand erano presenti ma come dicevo non sono riuscita ad incontrarli, ho avuto troppo poco tempo!

>>Su suggerimento di Eleonora della Guardia, che vedete nelle foto con la sua deliziosa mise, ho partecipato inoltre all’intervento di Antonio Lupetti su Twitter e le strategie di comunicazione, e mi è piaciuto molto.

Ho rivisto e conosciuto tante simpatiche fashion blogger (Demetra Dossi di Pigchic, Eleonora di Neovecchiostile e Yahoo!, Roberta Gigante, Chiara Dal Ben, Marianna Iazzetta e tante altre ancora), Robyberta e Cristina Giuliano , rispettivamente beauty blogger/mua e fotografa (tutte nelle foto).


Forse può interessarti anche:
Dior Addict Experience

About these ads

One thought on “Fashion camp 2012: prima giornata

  1. Pingback: Raptus & Rose @ Open Design di Venezia | Ilaria MPS – Makeup Personal Shopper

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...