Pigmenti?

Questo post vuole essere un po’ l’aggiornamento di quest’altro, scritto già un po’ di tempo fa.

Difatti avevo già parlato di idee per risolvere l’annoso problema :D degli ombretti rotti e dei pigmenti che, spesso, lasciati nelle loro confezioni originali, la volta che cadono, li hai persi per sempre sparpagliandone ogni atomo sulle piastrelle del bagno :D

Come avrete visto avevo avuto l’ispirazione trovandomi di fronte ai porta-decorazioni-per-nailart di essence, e nel tempo ne ho comprati ben 5, depositandovi per l’appunto pigmenti e ombretti rotti vari.

Qualche settimana fa invece mia suocera mi ha dato il suggerimento per delle lip-palette: usare dei portapillole/portaminuterie che facilmente si trovano nei negozi di materiale elettrico.

Ed infatti ho prontamente sciolto i miei rossetti (soprattutto quelli formato tester senza cappuccio) creando queste fantastiche palette.

rossetti depottati

Lip palette home made

Sabato sono invece capitata da Muji in via Torino: l’apoteosi della plastica a servizio di praticità, compattezza, comodità specie in caso di viaggio: minibottiglie con tappo normale o spray, beauty-case di varie forme, dimensioni, colori, barattolini per depottare creme o ciprie varie, pennelli da trucco (per quanto discutibili), scatoline, portapennelli/penne, cassettini, divisori e chi più ne ha più ne metta. (Purtroppo non avevo la macchina fotografica con me ma comunque dubito che si potessero fare foto).

Ho quindi comprato uno di questi “cosi” (sempre porta-pillole).

pills box

Già abbastanza soddisfatta dell’acquisto così come lo vedevo (7 scompartimenti), giocherellandoci scopro che…SONO INDIPENDENTI L’UNO DALL’ALTRO!! Cioè si possono staccare, riattaccare, combinare come più ci piace!!

Ecco come li ho riempiti

Ero già pentita di averne preso solo uno: ora che ho scoperto questo aspetto prevedo di prenderne molti altri!! Sabato prossimo sarò ancora all’OVS di via Torino quindi non mi sfuggiranno!! :))

Sogno di comprare dei pigmenti e di poterli mettere finalmente in qualcosa che sia un po’ più professionale dei miei…ehm…portalenti che fino ad oggi erano l’unica alternativa ai suddetti porta-decorazioni-per-nailart di essence che fra l’altro non trovo più (e che fra l’altro avendo degli slot così piccini per forza di cose un po’ di prodotto poi finiva fuori, fra gli interstizi, sporcando poi le cose con cui veniva a contatto).

NOTE POSITIVE: questo gioiellino costa solo 3.50€!! (Mi avevano parlato di questo negozio ma sinceramente non pensavo fosse così, nemmeno nei prezzi!!) È inoltre lavabile con acqua e sapone ed è infrangibile

NOTE NEGATIVE: NESSUNA!

L’unico avvertimento che vi do è di chiudere i tappi quando volete montarli o smontarli perché potreste fare un movimento brusco e quindi far uscire il prodotto.

Se non vi interessa il makeup, sono comunque sicura che troverete qualcosa che fa per voi, e, come per i case essence, se siete appassionate di fai-da-te, bigiotteria etc potrete usare questi portapillole per contenere la vostra minuteria :)

Per completezza mostro una foto di tutti i miei gioiellini fai-da-te :D

Mancano le palette magnetiche Madina ma dopotutto sono fatte apposta per i cosmetici quindi non mi sembravano neanche tanto originali da mettere…se le volete vedere ditemelo che le metto :D

Qui vi mostro invece come si agganciano gli slottini

dettaglio aggancio

ALTRE FOTO!!

Potete anche acquistare on line!!

About these ads

28 thoughts on “Pigmenti?

  1. la palette labbra ricorda un po’ quella della Divina Lisa (Eldridge), io non potrei farla mai perche’ preferisco applicare i rossetti dal tubo ma per una mua penso che sia una comodita’…

    i pigmenti io di solito li metto in jarette, le stesse che uso per il mineral (che nei cosetti Essence non vedrei perche’ son piu’ volatili dei pigmenti non minerali e sporcherebbero tutto…), e che compro su Ebay a prezzi ridicoli…

  2. grazie sei gentile. la verità è che ho troppa roba e quindi cerco di non pensarci anche se facendo la blogger avrei il DOVERE DI PROVARE TUTTO! huhuhuhhuhuuh
    ho la fortuna che il centro dove tengo le lezioni ha la roba di neve quindi un po’ di robette le ho viste dal vivo e mi stuzzicano non poco visto anke il prezzo delle mini jar, che mi farebbe sentire meno in colpa in caso d’acquisto. anke xkè potrei prenderne uno alla volta volendo, senza lo sbattimento delle s.s. del contrassegno della consegna etc etc. mi sto trattenendo e mi limito ad usarli a lezione!! pure le palette! con 25€ me le potrei prendere!! mi sto veramente trattenendo e non sai quanto. anke xkè è vero ke ho 2 palette madina ma una è mezza occupata da blush nee depottati. poi ho le varie palette ud, h&m, ombretti sparsi e i 5 case essence con pig etc etc…, però le palette neve scrivono da dio e sono + carine tutte ordinate…altro pensiero fisso x ora è una palette da 10 (o anche 2×10) di inglot, specialmente con colori mat ma glitterati *___* anzi pensavo di fare le 3 di neve e poi quello che non c’è nelle neve prenderlo di inglot, oppure le cialde che non mi piacciono sostituirle con altre di kiko madina essence (xkè no anke shaka) che ho gia o che potrei prendere all’uopo…COMPULSIONEEEEEEEEEE

    • vabbe’ dai, dovere no. spinta si’. secondo me il dovere ce l’hai piu’ come mua, nel senso che provare la roba “ti tocca” perche’ se non conosci la resa non puoi andare a operare su una persona, pero’ come blogger secondo me ci vuole la giusta misura…

      • guarda ti dirò anche come mua ci vuole la giusta misura xkè entro certi limiti la differenza la fa la mano e la tecnica…io uso (anche) prodotti essence kiko e madina H&M con ottimi risultati!! poi magari un prodotto PRO tipo inglot mufe o mac è piu veloce da mettere, + resistente, + bello + shimmer + quello ke vuoi…però se viene bene cmq prima di comprarmi il famoso stock neve+inglot aspetto di far fuori un po’ di robette :DD

  3. I seriously love your site.. Excellent colors & theme.
    Did you create this web site yourself? Please reply back as I’m trying to create my own personal blog and would like to find out where you got this from or exactly what the theme is called. Cheers!

  4. Pingback: Essence e Catrice, alcune considerazioni | Ilaria MPS – Makeup Personal Shopper

  5. Pingback: Essence e Catrice, alcune considerazioni | Ilaria MPS – Makeup Personal Shopper

  6. Pingback: La valigia perfetta (per le vacanze) | Ilaria MPS – Makeup Personal Shopper

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...